Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 18 c'è una delle ultime possibilità per l'Umana di agganciare i playoff

REYER ALLA... PENULTIMA SPIAGGIA, OGGI ARRIVA REGGIO EMILIA

Markovski: "Sarà decisiva la nostra difesa", diretta su Veneto Uno


VENEZIA - Umana Reyer Venezia alle 18 al Taliercio mestrino contro la Grissin Bon Reggio Emilia, una delle ultime possibilità per i lagunari di agganciare l'ottavo posto. Ecco ciò che ha dichiarato coach Zare Markovski alla vigilia: "Complimenti a Reggio Emilia per la vittoria dell’Eurochallenge. Noi dobbiamo pensare solo a quello che ci serve cioè la dodicesima vittoria in campionato, esprimendoci al meglio. Per questo dobbiamo fermare il velocissimo gioco di Reggio Emilia anche contro difese schierate. Loro hanno rodato e portato la squadra ad un ottimo punto: Cinciarini comanda il gioco, i lunghi eseguono, i piccoli leggono le situazioni. Penso che imponendoci in difesa potremmo portarci vicino al successo. Prima di fare troppi calcoli sulla differenza canestri dobbiamo semplicemente pesare alla dodicesima vittoria. La novità è rappresentata dal fatto che Rosselli è ad un buon punto e dovrebbe tornare in squadra. La chiave della sfida? Dovremo essere molto concentrati sul playmaking della partita."

 

Diretta su Veneto Uno