Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 18 c'è una delle ultime possibilità per l'Umana di agganciare i playoff

REYER ALLA... PENULTIMA SPIAGGIA, OGGI ARRIVA REGGIO EMILIA

Markovski: "Sarà decisiva la nostra difesa", diretta su Veneto Uno


VENEZIA - Umana Reyer Venezia alle 18 al Taliercio mestrino contro la Grissin Bon Reggio Emilia, una delle ultime possibilità per i lagunari di agganciare l'ottavo posto. Ecco ciò che ha dichiarato coach Zare Markovski alla vigilia: "Complimenti a Reggio Emilia per la vittoria dell’Eurochallenge. Noi dobbiamo pensare solo a quello che ci serve cioè la dodicesima vittoria in campionato, esprimendoci al meglio. Per questo dobbiamo fermare il velocissimo gioco di Reggio Emilia anche contro difese schierate. Loro hanno rodato e portato la squadra ad un ottimo punto: Cinciarini comanda il gioco, i lunghi eseguono, i piccoli leggono le situazioni. Penso che imponendoci in difesa potremmo portarci vicino al successo. Prima di fare troppi calcoli sulla differenza canestri dobbiamo semplicemente pesare alla dodicesima vittoria. La novità è rappresentata dal fatto che Rosselli è ad un buon punto e dovrebbe tornare in squadra. La chiave della sfida? Dovremo essere molto concentrati sul playmaking della partita."

 

Diretta su Veneto Uno