Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cambio con le azioni: operazione da 350 milioni a partire dal 30 giugno

VENETO BANCA AVVIA LA CONVERSIONE ANTICIPATA DELLE OBBLIGAZIONI

Prima decisione del nuovo cda eletto all'assemblea dei soci


MONTEBELLUNA  - Il nuovo consiglio di amministrazione di Veneto Banca ha deliberato di procedere al rimborso integrale anticipato mediante consegna di azioni del Prestito Obbligazionario Convertibile “5% 2013-2017”, per un totale di 350 milioni di euro. “Nella prima riunione dopo quella a margine dell’assemblea dei soci – ha dichiara il neopresidente, Francesco Favotto –, il cda ha scelto di procedere speditamente con il rafforzamento patrimoniale già avviato dalla precedente amministrazione; un piano di grande rilevanza, di cui il rimborso anticipato del poc rappresenta il primo tassello”.

La data prevista per la conversione in azioni Veneto Banca – il cui valore, pari a 39,50 euro, è stato determinato dall’assemblea sociale – è il prossimo 30 giugno.

Ai titolari delle obbligazioni verrà consegnato un numero di azioni risultante dalla divisione del valore nominale dell’obbligazione per il valore dell’azione Veneto Banca, con un premio del 5%.

Gli obbligazionisti che manterranno fino a dicembre 2017 la piena proprietà di tali azioni potranno concorrere all’assegnazione di tre azioni aggiuntive ogni 20 consegnate alla data del rimborso anticipato. La conversione anticipata del prestito obbligazionario porterà a un rafforzamento dell'indice patrimoniale Common Equity Tier 1 dell’1,4%.