Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Spettacoli abbinati a degustazioni di piatti tipici e "cicchetti"

I RITMI DEL JAZZ INVADONO VIE E PIAZZE DI TREVISO

Sabato e domenica concerti in vari punti del centro storico


TREVISO - Dopo il grande successo del concerto di Kenny Barron & Dave Holland, Treviso celebra l’International Jazz Day con una due giorni di cibo e musica. Sabato 3 e domenica 4 maggio in Piazza Borsa, Piazza San Vito, Loggia dei Cavalieri e Quartiere Latino si terrà “Treviso Street Food & Jazz”, un weekend di buona musica accompagnata da prodotti tipici, finger food e tante specialità realizzate da Bar Borsa, Basilico 13 biosteria, DiVino Osteria e Med.

“Treviso è entrata a far parte, accanto a città come Londra e Parigi, del circuito internazionale del jazz. Si tratta di una conquista importante per la nostra città sia sotto il profilo artistico che turistico - sottolinea il sindaco di Treviso, Giovanni Manildo – La creazione di grandi eventi capaci di rilanciare l’immagine di Treviso e attrarre in città nuovi turisti e spettatori costituisce uno degli obiettivi strategici del nostro programma di mandato. Inoltre gli eventi che il comune ha realizzato per celebrare l’International Jazz Day nascono da una bella collaborazione con molti attori privati, dai ristoratori ai musicisti che hanno voluto credere in questa proposta. Solo in questo modo, attraverso la collaborazione di tutti, è possibile costruire una Treviso ancora più viva”.

“La città raddoppia il suo tributo all’International Jazz Day e dopo il grande concerto con i due guru del jazz Kenny Barron e Dave Holland dedica alla musica jazz un intero weekend – commenta l’assessore alla Cultura, Luciano Franchin - per due giorni il centro cittadino si animerà di buona musica e buon cibo. Sarà un’occasione importante per testare ancora una volta le potenzialità del nostro centro cittadino che si trasformerà così in un 'teatro a cielo aperto' dove al posto delle auto ci saranno tanti musicisti, cittadini e visitatori”, chiude Franchin. In caso di pioggia  (ma le previsioni annunciano miglioramenti) da Ca' Sugana assicurano di aver pronto un "piano B" per consentire comunque lo svolgimento della kermesse.

 

Il programma completo:


3 maggio:

 

16.00-17.30 Piazza Borsa: “OFF Brodway”

17.00-18.30 Piazza San Vito: “Carollo Bertazzo Sextet”

18.30-20.00 Loggia dei Cavalieri: “Trio Blue Note”

18.30-20.00 Quartiere Latino: “Jazz Band”

 

4 maggio:

 

16.00.17.30 Loggia dei Cavalieri: “Bortolanza & Friends”

17.00-18.30 Piazza San Vito: “Steffani Big Band”

18.30-20.00 Piazza Borsa: “Blue Note Ensamble”