Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Denunciato il titolare, un 40enne, per la violazione della legge sul diritto d'autore

TESTI UNIVERSITARI FOTOCOPIATI E RIVENDUTI: COPISTERIA NEI GUAI

La Guardia di Finanza ha sequestrato circa 300 copie di libri di testo


TREVISO - Riproduceva illegamente testi universitari fotocopiandoli agli studenti desiderosi di risparmiare così denaro sull'acquisto sui libri originali, dai prezzi spesso elevati. Un business molto redditizio quello creato dal titolare di una copisteria di Treviso, un uomo di circa 40 anni: a smascherarlo è stato un controllo della Guardia di Finanza e dei funzionari del servizio antipirateria della Siae che hanno sequestrato circa 300 libri di testo interamente fotocopiati e pronti per essere consegnati agli studenti dell'ateneo trevigiano. Le fiamme gialle notarono, all’uscita del negozio, un uomo con una grossa borsa piena di libri fotocopiati, ed hanno deciso di effettuare un controllo nei confronti dell’esercente. Nel retrobottega del locale sono state così rinvenute apparecchiature per la riproduzione su larga scala di libri e numerosi testi illecitamente duplicati. Le pubblicazioni sequestrate, tutte copie di testi universitari del valore commerciale compreso fra i 50 e i 100 euro provenienti anche dalle biblioteche cittadine, venivano vendute a un prezzo che poteva oscillare tra i 15 e i 50 euro a seconda della materia, con un risparmio effettivo per lo studente anche superiore al 50% rispetto al valore di copertina. Il titolare dell’esercizio commerciale è stato denunciato per la violazione della Legge sul diritto d'autore che prevede, nei casi più gravi, la reclusione fino a 4 anni e la multa fino 15.493 euro. Le indagini proseguiranno nei confronti degli acquirenti, per i quali è prevista una specifica sanzione amministrativa di minimo 103 euro per ogni copia riprodotta oltre alla confisca delle stesse.


Galleria fotograficaGalleria fotografica