Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Gli eventi venerdì 9 e sabato 10 maggio tra Feltre e Belluno

DOTTOR CLOWN BELLUNO FESTEGGIA I PRIMI 10 ANNI DI SERVIZIO

L'intervista ad Andrea Dassie, tra i fondatori dell'associazione


BELLLUNO - Dottor Clown Belluno spegne le prime dieci candeline e festeggia questo importante traguardo con tanti eventi per diffondere la “terapia del sorriso”.

Venerdi 9 e sabato 10 maggio l’associazione Dottor Clown Belluno racconterà “10 anni di sorrisi” dando vita ad una due giorni di eventi per mettere in luce i benefici effetti della terapia del sorriso secondo i punti di vista non solo di chi opera, prestando il proprio servizio, ma anche dalla prospettiva di psicologi e medici.

Come illustra Andrea Dassie ai microfoni di Alessandra Ghizzo, volontario ed ex presidente dell'associazione, gli eventi hanno inizio la mattina di venerdì 9 maggio all’Auditorium dell’Istituto Canossiano di Feltre, con un laboratorio con i ragazzi disabili del C.E.O.D. (Centro Educativo Occupazionale Diurno) di Feltre, condotto dal clown sociale André Casaca. Il poliedrico artista, attore, regista e clown professionista, porterà in scena, la sera stessa, sempre all’auditorium delle Canossiane, il suo spettacolo aperto a tutti e dal titolo: “Tranquilli!!!”, mentre il giorno dopo darà il suo contributo all’interno del convegno.

Sabato 10 maggio al Teatro Comunale di Belluno si svolgerà nell’arco di tutta la giornata un convegno libero e accessibile a tutti fino ad esaurimento posti, a cui prenderanno parte importanti ospiti.

Il Dottor Momcilo Jankovic, responsabile Unità Semplice Day-Hospital Ematologia Pediatrica A.O. S.Gerardo di Monza, e tra i fondatori del Dynamocamp (luogo di vacanza per bambini con gravi patologie), presenta i suoi studi preliminari, portando la sua esperienza pluriennale con bambini oncologici. Il suo contributo avrà il titolo: “La clownterapia guarisce? Cosa ne pensa il medico?”.

Andrea Cappelletto e Sara Celeghin, clown di professione presso l’ospedale di Padova, illustreranno il loro progetto di lavoro condotto con pazienti sottoposti ad esami invasivi. La loro attività viene svolta per alleviare l’ansia anticipatoria rispetto alle procedure a cui si devono sottoporre i piccoli pazienti.

André Casaca, anch’egli clown professionista, e formatore di Dottor Clown Belluno, presenta la sua esperienza in ambito sociale, a contatto con persone ai margini della società, nelle carceri, oppure persone con disabilità o con bambini di strada.

Nel pomeriggio si riprendono gli interventi con tre volontari dell’associazione Dottor Clown Belluno che racconteranno alcune esperienze vissute durante le missioni all’estero in realtà difficili.

Con la Dottoressa Laura Vagnoli, psicologa presso l’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze, si evidenzieranno gli effetti della terapia del sorriso dal punto di vista psicologico. Il fine è quello di mettere in luce i benefici nel paziente a livello psicologico, nei miglioramenti delle risposte fisiologiche alle cure farmacologiche, nella gestione del dolore.

Punta sulla formazione della figura del clown di corsia e sull’importanza di creare professionisti del sorriso, il contributo del russo Vladimir Olshansky, socio fondatore di soccorso clown, attivo nell’ospedale Meyer di Firenze.

 

Come evento collaterale sarà allestita un mostra nelle aree comuni dell’Ospedale di Feltre una mostra fotografica riguardante le attività nelle corsie e durante le missioni all’estero: Dottor clown Belluno conta una cinquantina di soci attivi in tutta la provincia di Belluno che prestano il loro servizio in cinque strutture ospedaliere della provincia (Ospedale San Martino di Belluno, Santa Maria del Prato di Feltre, Ospedale di Agordo, Ospedale di Auronzo, Ospedale di Pieve di Cadore) nel Presidio Disabili di Cusighe, e su richiesta in case di riposo e centri disabili.

 

Per info e prenotazioni: www.dottorclownitalia.org