Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il 39enne era accusato di omicidio colposo per la morte dell'amico Maurizio Troisi

INCIDENTE MORTALE A NERVESA: MAZZERO PATTEGGIA OTTO MESI

L'imputato, al momento dello schianto, guidava sotto l'effetto dell'alcol


NERVESA DELLA BATTAGLIA – (gp) Sei mesi di reclusione per omicidio colposo, due mesi di arresto per guida in stato d'ebbrezza e 1600 euro di multa. Ottenendo la sospensione condizionale della pena, è questa l'entità del patteggiamento sancita dal gup Gioacchino Termini per Carlo Mazzero, il 38enne di Nervesa della Battaglia finito sotto accusa per la morte dell'amico Maurizio Troisi, deceduto sul colpo in seguito a un incidente stradale avvenuto il 21 ottobre scorso. Mazzero, sotto l'effetto dell'alcol, era alla guida della Volkswagen nera che uscì di strada lungo la Schiavonesca a Nervesa della Battaglia. Secondo quanto è stato ricostruito dai rilievi dei carabinieri, la vettura era andata a sbattere in prossimità di una curva a destra contro il guard rail ed era poi rimbalzata contro il platano. Immediati erano scattati i soccorsi ma per Fabrizio Troisi non c'era purtroppo già più nulla da fare. Carlo Mazzero era stato invece trasportato all'ospedale Ca' Foncello di Treviso e le sue condizioni fortunatamente non erano state definite gravi dai sanitari. Gli esami del sangue a cui era stato sottoposto avevano finito per aggravare la sua posizione in vista del processo. Difeso dall'avvocato Fabio Pinelli, il 38enne ha raggiunto un accordo con la Procura contenendo la pena.