Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'assemblea degli azionisti ha nominato il nuovo presidente non esecutivo

SVOLTA BENETTON: ALESSANDRO LASCIA IL POSTO A GIANNI MION

Rinnovato anche il cda, in cui siederà l'ex presidente di Benetton Group


TREVISO - L'assemblea degli azionisti di Benetton Group ha proceduto alla nomina del nuovo Consiglio di amministrazione che ha successivamente nominato Gianni Mion presidente non esecutivo, mentre la carica di amministratore delegato è stata attribuita a Marco Airoldi. Il nuovo cda risulta composto quindi dall'ex presidente Alessandro Benetton, con Christian Benetton, Franca Bertagnin Benetton, Sabrina Benetton, Gianni Mion, Marco Airoldi, Tommaso Barracco, Fabio Buttignon, Alfredo Malguzzi, Francesco Panfilo e Sandro Saccardi. Fanno parte invece del Collegio Sindacale Angelo Casò (Presidente), Antonio Cortellazzo e Filippo Duodo (Sindaci Effettivi). E' il progetto di valorizzazione di manager che Benetton stava attuando da tempo e che con questra operazione, di fatto, si completa. "Il nuovo assetto di governance, in linea con il modello storicamente presente in tutte le aziende facenti capo a Edizione srl - si legge in una nota - ricomprende anche le società controllate da Benetton Group SpA. Questo cda accompagnerà l'azienda nella fase di riorganizzazione societaria approvata nel novembre 2013 e, a valle dello scorporo delle attività manifatturiere e immobiliari, dal 1 gennaio 2015 si concentrerà sul core business di Benetton Group (marchi, prodotto, commerciale wholesale e retail, marketing). L'assemblea ha anche approvato il bilancio 2013 che, secondo quanto riportato le scorse settimane da organi di stampa, dovrebbe esprimere una flessione dei ricavi vicina al 10% rispetto a quelli dell'anno precedente (1,8 miliardi circa).