Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Continuano ad aumentare delle richieste d'aiuto ai Centri d'Ascolto della Diocesi

CARITAS, POVERTÀ IN CRESCITA ANCHE PER I TREVIGIANI

Don Davide: E' il fallimento del modello veneto del "far soldi"


TREVISO - In aumento le persone che cercano aiuto al Centro d’Ascolto della Caritas Tarvisina. E’ stato presentato il report 2013 dell’Osservatorio delle povertà e risorse che interessa la Diocesi di Treviso.

Sono in maggioranza stranieri (920) pari al 73% rispetto agli italiani: ma il dato che più colpisce è che nel 2013 sono ancora in aumento le richieste da parte dei nostri concittadini (+ 4,9% rispetto al 2012).

Dalle richieste, che per la maggior parte vengono presentate da donne, emerge che i problemi sono per la maggior parte economici (42%) a cui si associano problematiche connesse alla mancanza di lavoro e, di conseguenza, anche abitative.

E se per le famiglie italiane diminuisce il reddito, aumenta altresì l’indebitamento, una piaga che don Davide, direttore della Caritas Tarvisina, legge come il fallimento del modello veneto basato principalmente sul “fare soldi” per garantire un livello di vita alto a sé e alla propria famiglia: di fronte alla crisi diventa difficile operare delle rinunce e si finisce spesso in una spirale devastante. Dipendenze (alcol o altre sostanze), isolamento, il miraggio del gioco sono solo alcuni degli orizzonti di questo scenario disarmante; e queste situazioni  spesso ricadono sulla famiglia e sulle relazioni, portando a violenza sui familiari e spesso a gesti estremi verso di sé .