Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso chiude il Rabo Direct con la trasferta in casa dei Dragons

FORZA LEONI, EVITATE L'ULTIMO POSTO VINCENDO A NEWPORT

Benetton quest'anno mai vittorioso in trasferta, mediana tutta nuova


TREVISO - Finisce il campionato Rabo Direct e per il Benetton la chiusura è a Newport, Galles, contro i Dragons. Si gioca alle 19.30 italiane. E' l'estrema possibilità per i Leoni, finora mai vincitori in trasferta, di evitare l'ultimo posto a scapito delle Zebre o degli stessi Dragons. ma bisogna vincere o, almeno, conquistare un punto di bonus, e naturalmente non sarà facile, viste le difficoltà che la squadra ha sempre incontrato all'estero. Marius Goosen cambia completamente la mediana, dando fiducia a Semenzato ed al redivivo Di Bernardo, sistemando Loamanu in terza e Vosawai flanker, non una novità; dietro riecco Sgarbi. Infinita la lista degli infortunati o indisponibili: Morisi, Minto, Favaro, Zanni, Van Zyl, Barbieri, Sbaraglini, Rizzo, Botes, Filippucci, Gori, Williams. Nei Dragons, in cui Kris Burton partirà dalla panchina, gli assenti sono Steffan Jones, Talei, Hill, Ashley Smith, Pewtner e Wardle, il metaman gallese con 5.

 

Le formazioni annunciate al Rodney Parade:

 

DRAGONS Amos; Prydie, Leach, Dixon, Harries; Tovey, Rees; Faletau, Cudd, L. Evans; Screech, Coombs; Bell, Rhys Thomas, Price. A disp. Parry, O. Evans, Douglas, Sidoli, Groves, J. Evans, Burton, Morgan. All. L. Jones.
BENETTON McLean; Nitoglia, Campagnaro, Sgarbi, Esposito; Di Bernardo, Semenzato; Vosawai, Derbyshire, Loamanu; Fuser, Pavanello; Cittadini, Ghiraldini, De Marchi. A disp. Maistri, Muccignat, Fernandez-Rouyet, Bernabò, Budd, Pratichetti, Ambrosini, Berquist. All. Goosen.
ARBITRO: Lacey (Irlanda)

 

Aggiornamenti su Radio Veneto Uno