Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nel bilancio spiccano i 25 arresti per spaccio e i 74 amminimenti per stalking

FESTA DELLA POLIZIA: IN UN ANNO OLTRE 72 MILA CHIAMATE AL 113

L'evento all'Auditorium Cassamarca alla presenza del Prefetto Marrosu


TREVISO - E' stato celebrato il 162° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato. Anche quest’anno la cerimonia si svolgerà in maniera molto sobria con la partecipazione delle massime autorità civili, militari e religiose. Alla deposizione della corona in memoria dei caduti della Polizia di Stato, cui presenzierà il Prefetto Maria Augusta Marrosu, seguirà, presso l’Auditorium Fondazione Cassamarca, la lettura dei messaggi del Presidente della Repubblica e delle altre autorità, il discorso di saluto del Questore, Tommaso Cacciapaglia e la consegna dei premi e riconoscimenti agli appartenenti della Polizia di Stato. Nell'occasione sarà proposto anche un bilancio dell'attività della Questura negli ultimi dodici mesi. In materia di droga spiccano i 25 arresti di spacciatori, le chiamate e segnalazioni varie al 113 che sono state 72.513 e gli ammonimenti a seguito di denunce per stalking, ben 74.

Di seguito i riconoscimenti assegnati:

 

ATTESTATI DI RICONOSCIMENTO AL PERSONALE DELLA POLIZIA DI STATO PARTICOLARMENTE DISTINTOSI IN OPERAZIONI DI SERVIZIO:

PROMOZIONE PER MERITO STRAORDINARIO AL SOVRINTENDENTE CAPO GIUSEPPE GALLINA

MOTIVAZIONE: Durante un servizio di controllo salvava la vita ad un uomo che tentava di suicidarsi nelle gelide acque di un canale, pur non sapendo nuotare. Nervesa della Battaglia, 25 gennaio 2013

 

PROMOZIONE PER MERITO STRAORDINARIO AL SOSTITUTO COMMISSARIO IULIANO FLAVIANO

MOTIVAZIONE: Per aver coordinato un team che ha svolto una complessa indagine che portava alla denuncia di numerose persone facenti parte di un’associazione sovversiva, paramilitare ed antigovernativa.

Treviso, 06 settembre 2012

 

ENCOMIO SOLENNE

ALL’ISPETTORE CAPO PAOLO CREA

ALL’ASSISTENTE CAPO IVAN DA ROS

ALL’ASSISTENTE CAPO GIUSEPPE PREVEDELLO

MOTIVAZIONE: Per aver svolto una complessa indagine che portava alla denuncia di numerose persone facenti parte di un’associazione sovversiva, paramilitare ed antigovernativa.

Treviso, 06 settembre 2012

 

LODE AL COMMISSARIO CAPO DOTT. FABRIZIO MOSCHINI

MOTIVAZIONE: Evidenziando capacità professionali ed intuito investigativo, dirigeva un mirato servizio di controllo del territorio atto a contrastare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti, che si concludeva con l’arresto di tre cittadini extracomunitari responsabili, in concorso, di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Prato, 25 settembre 2012

 

LODE ALL’ASSISTENTE CAPO MARCO CORNELLO, ALL’ASSISTENTE CAPO CLAUDIO ZANELLATO

MOTIVAZIONE: Per aver svolto una brillante operazione di polizia giudiziaria che consentiva l’arresto di un cittadino albanese responsabile di detenzione ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente ed il sequestro di circa 200 grammi di cocaina,

Treviso, 17 marzo 2011

 

LODE

ALL’ISPETTORE SUPERIORE GIUSEPPE DORIA

ALL’ISPETTORE CAPO FABIO SELVESTREL

AL SOVRINTENDENTE ALESSANDRO GNESOTTO

ALL’ASSISTENTE CAPO ADRIANO CASON

ALL’ASSISTENTE CAPO PAOLO MORETTO

MOTIVAZIONE: Per aver concluso una complessa operazione di polizia giudiziaria che consentiva la disarticolazione di un’organizzazione criminale composta da cittadini stranieri, dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti anche nei confronti di ragazzi minorenni.

Treviso 3 novembre 2011

 

LODE

AL SOVRINTENDENTE ANGELO D’ALESSANDRO

ALL’ASSISTENTE CAPO LIVIO DAL VECCHIO

MOTIVAZIONE: Per aver condotto una meticolosa indagine di polizia giudiziaria che consentiva di individuare tre persone, responsabili del reato di uso indebito di carte di credito o di pagamento.

Preganziol 26 dicembre 2011

 

LODE

ALL’ASSISTENTE CAPO MAURO MAROTTO

ALL’ASSISTENTE SERGIO TONETTO

MOTIVAZIONE: Per aver condotto una brillante indagine di polizia giudiziaria che consentiva di trarre in arresto una donna responsabile di aver indotto alla prostituzione la propria figlia minorenne.

Ponzano Veneto, 24 febbraio 2012

 

LODE

ALL’ASSISTENTE GIANLUCA CAPOVILLA

MOTIVAZIONE: Per aver individuato e tratto in arresto un cittadino straniero, autore di numerosi reati e ricercato ai fini estradizionali.

Venezia, 02 marzo 2012

 

LODE

AL SOVRINTENDENTE CAPO FABIO DE COL

ALL’ASSISTENTE CAPO ELSA MOINO

ALL’ASSISTENTE LOREDANA CUTULI

MOTIVAZIONE: Per l’impegno profuso nell’espletamento di un’indagine di polizia giudiziaria che consentiva di sgominare un’organizzazione criminale dedita alla commissione di rapine in danno di ville.

Venezia 27 marzo 2012

 

LODE

ALL’ISPETTORE ANTONELLA PINNA

AL SOVRINTENDENTE GIUSEPPE MARCHETTO

ALL’ASSISTENTE CAPO MASSIMO FRANCESCHINI

ALL’ASSISTENTE CAPO IVAN VINCENZI

ALL’ASSISTENTE ANDREA TARRARAN

MOTIVAZIONE: Per aver svolto articolate indagini che consentivano di identificare ed assicurare alla giustizia un pericoloso individuo, responsabile del tentato omicidio di un giovane cittadino straniero.

Treviso, 29 aprile 2012

 

LODE

AL SOSTITUTO COMMISSARIO ELIO DI MODICA

ALL’ISPETTORE CAPO LUIGI FERRARA

ALL’ISPETTORE CAPO TERENZIO TORRESAN

AL SOVRINTENDENTE CAPO FABIO DE COL

AL SOVRINTENDENTE GIORGIO SARTOR

ALL’ASSISTENTE CAPO MASSIMILIANO DA RE

ALL’ASSISTENTE CAPO ELSA MOINO

ALL’ASSISTENTE LOREDANA CUTULI

MOTIVAZIONE: Per aver compiuto una laboriosa indagine di polizia giudiziaria, che consentiva di smantellare un gruppo criminale dedito alla commissione di rapine e allo spaccio di sostanze stupefacenti con contestuali ingenti sequestri.

Treviso 5 luglio 2012

 

LODE

ALL’ASSISTENTE CAPO GIANPIETRO BERTUOLA

ALL’ASSISTENTE CAPO ALESSANDRO BIANCHIN

ALL’ASSISTENTE ELISA D’AMICO

MOTIVAZIONE: Per aver condotto una complessa operazione di polizia giudiziaria che consentiva di individuare un gruppo criminale dedito alla gestione di una ramificata rete di spaccio di sostanze stupefacenti.

Treviso, 13 luglio 2012

 

INOLTRE, SONO STATI CONSEGNATI AL PERSONALE DELLA POLIZIA DI STATO, INCLUSE LE SPECIALITÀ:

• 97 COMPIACIMENTI

• 50 PREMI IN DENARO


Galleria fotograficaGalleria fotografica