Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Circuito nazionale per professionisti: primo appuntamento nel fine settimana

TUTTE LE DATE E I MONTEPREMI DELL'ITALIAN PRO TOUR 2014

Conto alla rovescia quasi terminato, si inizia ai "Colli Berici"


TREVISO - Alla griglia di partenza l’Italian Pro Tour 2014, il circuito di gare nazionali per professionisti e per i dilettanti con la lettera maiuscola. Sarà una palestra per i golfisti che aspirano di entrare nell’European Tour. Il Comitato Organizzatore Open Professionistici di Golf della FIG, alla cui direzione è Barbara Zonchello, senza dubbio lo renderà di alto livello qualitativo. I circuiti regionali in Europa sono quattro: - Europro Tour per Gran Bretagna e Irlanda; - Nordic League per i paesi scandinavi; - EPD Tour l’Europa centrale; - Alps Tour che raggruppa Austria, Francia, Italia e Svizzera. I cinque migliori giocatori di ognuno di questi Tour sono ammessi di diritto Al Challenge Tour della stagione successiva. Oltre alle cinque tappe Alps Tour, comprende un Challenge, il Ladies Italian Open, e lo storico Open d'Italia.

Ecco le tappe italiane:

ALPS TOUR AI COLLI BERICI (VI) dal 15 al 17 maggio Montepremi €40.000,00

ALPS TOUR al Golf Club ASIAGO (VI) dal 5 al 7 giugno 40.000,00

OPEN D'ITALIA FEMMINILE - Golf Club Perugia 27/29 giugno €250.000,00

SERVIZI ITALIA OPEN – Asolo Golf Club (TV) 16/18 luglio €40.000,00

PRE QUALIFICA ITALIAN OPEN – Golf Torino 4 agosto

OPEN d’ITALIA MASCHILE – Golf La Mandria (TO) 28/31 agosto (montepremi da definire).

ALPS TOUR MEMORIAL BORDONI -La Pinetina (CO)  3/5 settembre €40.000,00

EMC Golf Challenge 2014 - Olgiata Golf Club (Roma) - 2/5 ottobre €180.000,00

ALPS TOUR - Miglianico Golf & Country Club (CH) - 17/19 ottobre €40.000, 00

CAMPIONATO NAZIONALE OPEN – S. Domenico Golf (BR) 26/29 novembre (da definire).

 

Tutte le tappe saranno precedute da una PRO AM, fuorché al San Domenico, che la farà a seguire.

Al Golf Colli Berici di Brendola, l’onore e l’onere dell’esordio stagionale con la prima tappa, il cui percorso vedrà la presenza dei migliori giocatori dell’Alps Tour, con palio 40.000,00 euro.

I professionisti in gara saranno 138, di cui 55 italiani. In lista d’attesa 30 professionisti, e 9 dilettanti. Tra questi ultimi, al momento di andare in stampa, i nostri Marco Cervellini hp +0,9 e Tomaso Zanin hp 0, entrambi dell’Asolo Golf Club. Per selezionare i partecipanti si è tenuto conto degli Ordini di Merito Nazionale e di Italian Pro Tour, le Categorie Nazionali, e l’ordine cronologico d’iscrizione. Quest’ultimo vede una rigorosa registrazione dell’orario in cui viene presentata la domanda, già dalla mezzanotte del 15 aprile, e fino al 1° maggio.

L’Italian Pro Tour, ormai al suo ottavo anno di vita, ha registrato ormai più di settanta manifestazioni con quasi 10.000 presenze, il 70% delle quali straniere.

Al Golf Colli Berici, ma anche nelle altre tappe, sarà presente il gruppo di fisioterapia Physio Team che si dedicherà agli atleti con un servizio di prevenzione e cura, affinché i giocatori abbiano a esprimere al massimo il loro potenziale. Una restrizione valida anche per caddie e arbitri: il divieto di fumo, comprese sigarette elettroniche, in questo e in tutti i tornei dell’Alps Tour.

Il torneo girerà su 54 buche, in tre giornate, il Circolo sta predisponendo tutto con molta cura.

Il primo giocatore classificato, non altrimenti esente, riceverà una wild card per giocare l'Open d'Italia 2015.

Nelle tappe successive, molto atteso sarà a fine giugno l’Open d’Italia femminile, assente per vicissitudini da tre anni, e il 71° Open d’Italia a fine agosto, che vedrà la presenza dei fratelli Molinari e di Manassero, e che sarà di sicuro prestigio. Di notevole interesse per i professionisti, perché sarà l’ultima tappa valida per l’assegnazione dei punteggi utili alla composizione della squadra europea che giocherà la Ryder Cup dal 23 al 28 settembre, in Scozia, sul Gleneagles.


Galleria fotograficaGalleria fotografica