Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Sequestrato materiale informatico anche ad un 35enne di Spresiano

FILM PIRATATI IN INTERNET PERQUISIZIONI A TREVISO

Blitz del nucleo speciale per la radiodiffusione e l'editoria della Gdf


TREVISO - Perquisizioni sono state compiute dai militari del nucleo speciale per la radiodiffusione e l'editoria della Guardia di Finanza nei riguardi dei titolari (tre italiani ed uno straniero) di alcuni dei 46 siti internet sequestrati nello scorso mese di marzo, che, in violazione delle norme sul diritto d'autore online, diffondevano migliaia di opere cinematografiche, tra cui numerosissimi film in prima visione assoluta, anche di produzione italiana. Nel corso delle perquisizioni - disposte dalla Procura di Roma e eseguite a Bergamo, Treviso, Cosenza e Frosinone - sono stati acquisiti nuove elementi di prova a carico degli indagati. Tra questi c'è anche un 35enne di Spresiano. Durante l'attività investigativa, inoltre, sono stati, sequestrati altri tre siti «pirata», attraverso i quali due dei quattro indagati hanno continuato le loro attività illecite, mediante la duplicazione dei siti già oscurati lo scorso marzo, di cui uno - unico ad essere stato dissequestrato dal Tribunale del Riesame - è stato nuovamente sequestrato: il responsabile aveva mutato il nome del dominio così da eludere il precedente provvedimento di sequestro.