Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/240: A DONNAFUGATA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG 2018

I giornalisti golfisti si sfidano in Sicilia


DONNAFUGATA - Il maltempo aveva imperversato fino il giorno prima, e continuava a devastare parte della Sicilia. Non eravamo in molti giornalisti praticanti di golf provenienti da mezza Italia, a prendere il coraggio e andar a sostenere il Campionato già da tempo programmato. Donnafugata, il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Chervò il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Indaga la Polizia: per i giovani lesioni lievi, i sudamericani scappano

RISSA IN PIENO CENTRO AI GIARDINETTI DI SANT'ANDREA

Poco dopo le 21 colombiani ubriachi aggrediscono gruppetto di ragazzi


TREVISO - Una rissa è scoppiata in pieno centro a Treviso, nella zona dei giardinetti di Sant'Andrea e della prospicente riviera. Poco dopo le 21, secondo una prima ricostruzione, un gruppo di immigrati di origine colombiana, sotto l'effetto dell'alcol, ha aggredito alcuni ragazzi che si trovavano nel parco pubblico. Ne è nato un tafferuglio: quando i giovanissimi hanno allertato il Suem e il 113, i sudamericani se la sono data a gambe. La vicenda non è fortunatamente degenerata fino a conseguenze peggiori e i ragazzi aggrediti hanno riportato solo lesioni lievi. Sull'accaduto, comunque, sono in corso accertamenti da parte degli agenti delle Volanti della Questura di Treviso.