Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso Basket surclassata in casa, un crollo verticale, una batosta senza attenuanti

UDINE PASSEGGIA SULLA DE LONGHI: GIÀ FINITA LA STAGIONE DI TREVISO

Gara turbolenta, arbitraggio scadente ma il crollo non ha scusanti


TREVISO - Una sconfitta che fa male, molto male. La De' Longhi stramazza al tappeto sul punto di fare il salto di qualità, sconfitta nettamente da un avversario molto più tranquillo, che certo non ha patito tutta la pressione che invece c'era sulla squadra trevigiana, apparsa nervosa, imprecisa, labile mentalmente. Solo nel primo quarto la contesa è stata equilibrata, a partire dal secondo invece Udine ha preso il largo, ben guidata da Piazza, sorretta dai canestri anche di Gueye e Zacchetti, andando sopra come massimo di 22 punti. Ed ogni volta che Treviso Basket ha cercato confusamente di riavvicinarsi l'arbitraggio, tutt'altro che casalingo, l'ha penalizzata. Finisce qui la stagione biancoceleste, ricca soprattutto di rimpianti: per la prossima ci saranno molte cose da rivedere.

DE’ LONGHI TREVISO-GSA UDINE 62-79
DE’ LONGHI
: Maestrello 9 (0/2, 2/7), Cortesi 5 (1/3, 1/4), Svoboda 3 (1/1, 0/1), Gatto 16 (1/3, 3/5), Masocco 2 (1/2 da 2), Cazzolato 11 (3/5, 1/1), Raminelli 8 (3/7, 0/1), Prandin 8 (2/12, 0/2). NE: Rossetto, Malbasa. All.: Di Carlo
GSA: Dri 11 (2/4, 0/1), Piazza21 (6/9, 2/2), Zacchetti 14 (3/9, 1/1), Truccolo 10 (1/2, 2/3), Gueye 20 (3/4, 3/5), Bellina 0 (0/3, 0/1), Munini 3 (1/4, 0/2). NE: Bianchini, Ughi, De La Cruz. All.: Corpaci
ARBITRI – Bellucci e Venturi
NOTE – Parziali: pq 13-13, sq 26-38, tq 45-57.  Tiri liberi: De’ Longhi 17/24, Gsa 23/31. Rimbalzi: De’ Longhi 8+19 (Cortesi 2+4), Gsa 7+28 (Zacchetti 4+7). Assist: De’ Longhi 6 (Cortesi 2), Gsa 3. Fallo tecnico alla panchina De’ Longhi al 17’06” (20-30), a Cortesi al 19’19” (25-34), alla panchina Gsa al 28’45” (39-55), a Svoboda e Gueye al 37’27” (54-71). Fallo antisportivo a Svoboda al 37’27” (55-71). Espulso Gatto con fallo tecnico al 34’59” (51-61). Usc. 5 falli: Prandin al 39’ (59-76), Maestrello al 39’34” (62-77). Spettatori: 900