Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Assemblea dell'organizzazione con il presidente nazionale Guidi

SEMPRE MENO CAMPI NELLA MARCA: VIA 100 ETTARI PER LA PEDEMONTANA

Allarme Confagricoltura: "C'è richiesta, ma mancano i terreni"


TREVISO - Nella Marca sempre più terreno viene sottratto all'agricoltura: dopo che nell'ultimo decennio è stato perduto suolo agricolo pari alla superficie dell'intero comune di Treviso, nei prossimi mesi ulteriori cento ettari verranno espropriati per la costruzione della Pedemontana e della viabilità complementare. A lanciare l'allarme è la Confagricoltura di Treviso: l'associazione, che ha tenuto ieri la sua assemblea annuale, rappresenta 2.720 aziende agricole, un terzo di tutte quelle attive in provincia, che a loro volta coprono quasi metà delle giornate di lavoro nel settore.

La richiesta di terreni, spiega il presidente provinciale Lodovico Giustiniani, comunque rimane stabile, soprattutto da parte di aziende che vorrebbero ampliarsi. I prezzi dei terreni vanno dal massimo di 600mila nelle aree più pregiate del Prosecco agli 80mila delle zone di pianura. Valori rimasti tutto sommato invariati, a differenza di altri comparti.

All'assemblea di Confagricoltura hanno partecipato anche il presidente regionale e componente della giunta nazionale, il trevigiano Giangicomo Bonaldi, e il presidente nazionale Mario Guidi. Quest'ultimo, in vista dell'approvazione della nuova Pac, la politica agricola comunitaria, ha ricordato la necessità di una maggior stabilità dei rappresentanti italiani nel confronto con l'Ue ("In tre anni abbiamo cambiato sei ministri dell'Agricoltura"), ma ha anche auspicato che i sostegni vengano destinati alle vere imprese agricole: "In Italia 1,4 milioni aziende hanno presentato domanda di contributi per la Pac, ma di queste solo 770mila sono iscritte alla Camera di commercio e 400mila hanno una dichiarazione Iva superiore ai 7mila euro all'anno - ha ribadito Guidi -. Mezzo milione di aziende percepiscono un contributo di 300 euro annuo: questo non è sostegno alle imprese, ma un cadeau alle organizzazioni".