Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Il presidente Gianluca Amadori e l'avvocato Caterina Malavenda

"DIFFAMAZIONE E PRIVACY", IL SEMINARIO PER I MASS MEDIA A TREVISO

Trecento presenti al seminario indetto dall'Ordine giornalisti veneti


TREVISO - "Diffamazione a mezzo stampa: come evitarla, come difendersi" è il titolo del seminario organizzato dall'Ordine dei giornalisti del Veneto che si è svolto martedì mattina presso l'Auditorium della Provincia di Treviso. In platea trecento addetti alla comunicazione provenienti da tutta la regione, che hanno ascoltato le parole e i consigli dell'avvocato Caterina Malavenda, legale di diversi media nazionali, che ha messo a disposizione dei presenti la sua decennale esperienza nella difesa dei giornalisti in materia di diffamazione, privacy, oblio e altri reati in cui questi incappano spesso anche involontariamente, differenziando in maniera talvolta netta la gestione della carta stampata, da radio, televisione e mondo web. Molto ampia la parte dedicata alle domande e le curiosità dei partecipanti ricercando la preziosa e attenta consulenza dell'avvocato Malavenda che ha evidenziato come, quello del giornalista, stia diventando un "mestiere pericoloso".

AUDIO Il significato della giornata dalla parole del presidente dell'Ordine dei Giornalisti del Veneto, dottor Gianluca Amadori e dell'avvocato Caterina Malavenda.