Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, controlli nei week di polizia, vigili e carabinieri anche con agenti in borghese

SICUREZZA IN CITT└, CA' SUGANA RILANCIA I PATTUGLIONI NOTTURNI

Nei primi quattro mesi del 2014 i reati sono stati 1170, 1576 nel 2012


TREVISO - Nel capoluogo della Marca cala il numero di furti, rapine e più in generale dei reati. A dirlo sono i dati emersi dal comitato ordine e sicurezza pubblica che si è tenuto questa mattina in Prefettura. Nei primi quattro mesi del 2014 i reati sono stati complessivamente 1170, in netto calo rispetto ai 1448 del 2013 e ai 1576 di due anni fa. In diminuzione anche i furti, 657 quelli registrati quest'anno: due anni or sono erano quasi 200 in più, 847. Sensibile aumento per i furti in esercizi commerciali che sono saliti fino a quota 100 mentre due anni or sono il loro numero fu di 88. Netto calo dei danneggiamenti: nel 2012 erano stati stati 222, quest'anno 123, quasi cento in meno. “Contrariamente a quanto dichiarato da alcuni componenti della minoranza i dati mostrano una sostanziale riduzione dei reati – dichiara il vicesindaco e assessore alla sicurezza del Comune di Treviso Roberto Grigoletto – Tutto questo grazie all’importante lavoro di sinergia, alla collaborazione tra le forze dell’ordine sul territorio e il coordinamento della Prefettura”. Sul fronte della sicurezza a calare è anche il numero delle sanzioni elevate per accattonaggio: il picco si era avuto a marzo con 79 multe mentre nel mese in corso i verbali sono stati 10. “Dopo l’introduzione del foglio di via come misura di contrasto al fenomeno dell’accattonaggio abbiamo assistito ad una sostanziale riduzione delle presenze e di conseguenza anche del numero di sanzioni elevate”, chiude Grigoletto. Intanto dal prossimo fine settimana prenderà il via "Treviso di notte, città da vivere" ovvero i pattuglioni notturni di polizia, polizia locale e carabinieri con controlli straordinari che saranno svolti soprattutto durante il week end, fino al 31 dicembre. Ad essere pattugliate le zone maggiormente frequentate da giovani che abusano di droghe e alcool. Nel mirino anche i baristi che servono da bere ai minorenni.