Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, si vota dalle 7 alle 23 anche per le europee, da lunedì alle 14 lo spoglio

DOMENICA ALLE URNE IN 400MILA PER ELEGGERE 57 NUOVI SINDACI

I principali municipi: Vittorio Veneto, Mogliano, Preganziol e Paese


TREVISO - Sono 57 i Comuni trevigiani che saranno chiamati al voto domenica prossima per l'elezione dei nuovi sindaci: in tutto saranno 400mila gli elettori coinvolti. Sarà possibile recarsi alle urne nella sola giornata di domenica, dalle ore 7 alle 23: nell'occasione gli uffici elettorali dei municipi coinvolti saranno regolamente a disposizione dei cittadini. Uno dei test politici più importanti è quello riguardante Vittorio Veneto dove Gianantonio Da Re cerca la riconferma. Il principale degli sfidanti è senza dubbio Roberto Tonon del Partito Democratico. A Mogliano l'uscente sindaco Giovanni Azzolini cerca la riconferma. A contendergli la poltrona di sindaco sono principalmente il leghista Giannino Boarina e Carola Arena del Pd. A Preganziol il primo cittadino Sergio Marton se la vedrà con Paolo Galeano del Pd e da esponenti delle civiche ovvero Sandro Taverna e Alice Sabbadin. A Paese va a caccia del secondo mandato Francesco Pietrobon, insidiato da Valerio Mardegan (Pd), Sara Tozzato del Movimento 5 Stelle e da Francesca Brotto della civica “Uniti per cambiare”. Al voto anche i cittadini di Zero Branco dove Mirco Feston tenta la riconferma: a contendergliela altri 4 candidati. Urne aperte anche a Giavera del Montello, a Cornuda, a Crocetta, a Casier dove si cerca l'erede del sindaco uscente Daniela Marzullo, Gaiarine, Monastier, Carbonera, Quinto, Morgano, Ormelle, Povegliano, Maserada, San Polo e Cimadolmo. A Ponzano tenta il bis il leghista Giorgio Granello. A Roncade, dopo l'addio di Simonetta Rubinato, il Pd schiera Pieranna Zottarelli che se la vedrà con le civiche di Ivano Sartor e Boris Mascia, oltre ad Andrea Fuga del Movimento 5 Stelle. Si vota anche a Maser, San Zenone, Pederobba, Riese Pio X, Resana, Altivole, Cavaso. A Pieve di Soligo si vota per eleggere l'erede di Fabio Sforza così come a Valdobbiadene si cerca il successore di Bernardino Zambon. In pedemontana seggi aperti per eleggere i primi cittadini di Follina, Miane, Refrontolo, Sernaglia, Farra di Soligo e Cison di Valmarino. A completare il quadro dei Comuni al voto sono: Asolo, Fonte, Loria, Caerano, Paderno del Grappa, San Vendemiano (spicca la candidatura di Guido Dussin), Revine Lago, San Pietro di Feletto, Sarmede, Vazzola, Ponte di Piave, Chiarano, Mansuè, Gorgo al Monticano, Orsago, Meduna di Livenza, Codognè, San Fior e Salgareda.

Radio Veneto Uno seguirà e commenterà in diretta i risultati e lo spoglio delle schede per le amministrative comunali dalle 7.00 di lunedì 26 maggio