Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO INTERVISTA Elezioni comunali 2014 - I ballottaggi PAESE

PER IL MUNICIPIO È ANCORA CORSA A DUE PIETROBON - MARDEGAN

L'uscente: "Effetto voto nazionale", lo sfidante: "Attenzione al sociale"


PAESE - Saranno ancora i due sindaci che hanno governato la cittadina trevigiana negli ultimi dieci anni a contendersi la fascia tricolore anche per il prossimo lustro. Se cinque anni fa Francesco Pietrobon, candidato del centrodestra, era riuscito nell'impresa di vincere al primo turno, questa volta servirà l'appendice del ballottaggio per definire la contesa con la coalizione di centrosinistra capeggiata da Valerio Mardegan. Il sindaco uscente resta comunque fiducioso: "Il successo del Pd a livello nazionale ha sicuramente spinto il mio avversario - nota Pietrobon -, ma quando gli elettori si troveranno i due nomi sulla scheda non avranno dubbi". Valerio Mardegan, invece, per recuperare lo svantaggio decretato dalle urne al primo turno, insiste sugli aspetti che, a suo giudizio, l'attuale amministrazione ha trascurato: tutela del territorio, attenzione al mondo del volontariato, promozione dell'innovazione.