Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sotto accusa l'ex seconda linea del Benetton Rugby e della nazionale italiana

ALIMENTI NON VERSATI: STEFANO ANNIBAL ACCUSATO DALL'EX MOGLIE

La difesa puntualizza: "E' in difficoltà economiche, lo spiegherà in aula"


TREVISO – (gp) E' accusato di non aver versato gli assegni di mantenimento per il figlio minore all'ex moglie. E sarà lui stesso a spiegare in aula i problemi che ha dovuto affrontare negli ultimi anni e il perchè quelle accuse nei suoi confronti sarebbero infondate. A chiedere l'esame di Stefano Annibal, ex rugbista del Benetton Treviso e della Nazionale è stato il suo legale, l'avvocato Stefano Zoccarato. Il 53enne di Villorba, dopo una condanna a sei mesi (pena sospesa) per le stesse accuse (sentenza già appellata dall'avvocato Zoccarato), è stato trascinato nuovamente in aula dall'ex moglie, che si è costituita parte civile con l'avvocato Davide Favotto non per vendetta ma per avere giustizia. La donna sostiene di non aver percepito in totale 55 mensilità di mantenimento (pari a 27.500 euro, compresi i 17 mila) ai quali si aggiungono più di 5 mila euro per le spese dentistiche del figlio. La difesa di Annibal puntualizza che le condotte contestate all'ex rugbista sono solo il frutto di una difficile situazione economica. Dopo 313 partite con i colori del Benetton e 23 con la maglia azzurra, "Il prof" disse addio al rugby e iniziò un’attività imprenditoriale nel campo dell’abbigliamento, che però naufragò. Per un anno Annibal avrebbe pagato i 500 euro al mese all'ex moglie ma, a fronte della difficile situazione economica, non fu più in grado di farlo in seguito. A sostegno di questa tesi, l'avvocato Zoccarato ha depositato in aula il certificato che attesta come dal 2011 risulti disoccupato e i documenti che affermano come non abbia proprietà. In aula, annuncia la difesa, Annibal racconterà anche di come si stia muovendo per trovare lavoro e assolvere i suoi obblighi.