Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Inviando in mail i dati, i tecnici calcolano l'importo

CAOS TASI A TREVISO, CITTADINI IN CODA ALL'UFFICIO TRIBUTI

Il comune potenzia l'apertura anche martedì e giovedì pomeriggio


TREVISO - Lunghe code all'ufficio Tributi del Comune: numerosi cittadini si sono presentati agli sportelli, all'Appiani, per chiedere delucidazioni sull'imminente pagamento della Tasi. Nella calca è scoppiato anche un battibecco tra alcuni utenti, tanto che è stata allertata la Polizia locale. Treviso è una delle 46 amministrazioni della Marca ad aver approvato le aliquote della nuova imposta sui servizi indivisibili entro il termine fissato del 23 maggio: i contribuenti, dunque, dovranno versare la prima rata della tassa entro il 16 giugno, non godendo della proroga per i comuni ritardatari. Ca' Sugana non ha inviato a casa i bollettini precompilati: non potendo recuperare tutti i dati aggiornati - ha ribadito l'assessore al Bilancio, Alessandra Gazzola - era troppo elevato il rischio di far incorrere i cittadini in errori. L'amministrazione assicura il supporto degli uffici per la compilazione, purchè i contribuenti si presentino muniti della rendita catastale del loro immobile, dato essenziale per effettuare i calcoli. L'apertura dell'ufficio Tributi, in piazza delle Istituzioni, è stata per l'occasione potenziata, aggiungendo due ulteriori pomeriggi: dopo la chiusura per la festività del 2 giugno, la prossima settimana lo sportello sarà operativo martedì, mercoledì e giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17 e venerdì dalle 9 alle 12. Il consiglio, per chi è in grado di farlo, è di inviare una mail a tributi@comune.treviso.it. Comunicando il propri dati, assicurano da Ca' Sugana, i tecnici invieranno una risposta con l'importo da versare.