Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, le terne sono state designate durante la seduta pubblica di stamane

PROCLAMATE LE OPERE FINALISTE DEL PREMIO COMISSO 2014

La giuria voterā i vincitori nella finale di sabato 27 settembre


TREVISO - In seduta pubblica a Treviso sono state proclamate le opere finaliste della XXXIII edizione del Premio letterario Giovanni Comisso "Regione del Veneto – Città di Treviso" per le sezioni Narrativa e Biografia. I finalisti della Sezione Narrativa sono: Tevere di Luciana Capretti (Marsilio); Ultimo viaggio di Odoardo Bevilacqua di Alberto Cristofori (Bompiani); La gemella H di Giorgio Falco (Einaudi). I finalisti della Sezione Biografia sono: Garibaldi di Pierre Milza (Longanesi); Helen Hessel. La donna che amò Jules e Jim di Marie Françoise Peteuil (Baldini & Castoldi); Ernst Jünger. Una vita lunga un secolo di Heimo Schwilk (Effatà). La Giuria Tecnica del Premio, che ha selezionato i finalisti tra le 80 opere pervenute alle selezione (55 per la narrativa e 25 per la biografia) di 54 case editrici, è presieduta da Anna Modena e composta anche da Rolando Damiani, Silvia De Laude, Danilo Mainardi, Giancarlo Marinelli, Pierluigi Panza, Sergio Perosa, Giorgio Pullini e Olga Visentini. Le opere selezionate saranno inviate ai componenti la Grande Giuria, che voterà i vincitori nella finale di sabato 27 settembre a Palazzo dei Trecento a Treviso. Il Premio è promosso dall’Associazione Amici di Giovanni Comisso presieduta da Neva Agnoletti ed è sostenuto da Regione del Veneto Provincia di Treviso, il Comune di Treviso, Camera di Commercio, Unindustria Treviso e Fondazione Veneto Banca oltre che da 21 ‘Aziende amiche del Premio Comisso’. Tutte le 80 opere presentate al Premio sono donate alla Biblioteca Comunale di Treviso. www.premiocomisso.it.