Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Appuntamento alle 20 all'Eden cafè di Treviso, undici scatti tra ghiacci e fuoco

SABATO L'INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA: "IN THE MOOD FOR ICELAND"

Prima esposizione del reporter trevigiano Dimitri Feltrin


TREVISO - Sarà inaugurata sabato 7 giugno, alle 20.00, presso l'Eden Café di Treviso,
"In the Mood for Iceland – FRELSI", la prima mostra fotografica di Dimitri Feltrin, reporter e videomaker trevigiano con all'attivo 3 reportage di viaggio e un documentario musicale. La mostra raccoglie undici stampe dedicate alla terra del ghiaccio e del fuoco, dove uomo e natura vivono nel costante tentativo di domarsi a vicenda. Undici foto del 2103 che, in una sorta di paesaggismo esistenzialista, raccontano un senso di primordiale libertà (in islandese "Frelsi"), che si colora di tinte fosche quando la natura si fa ostile e minacciosa. Le foto sono state scattate nell'agosto del 2013, durante un viaggio che ha toccato gran parte dell'isola tra ghiacciai, vulcani, zone geotermiche, spiagge nere, cascate, scogliere e lande desolate. Paesaggi nei quali l'uomo non è altro che un impotente, ma libero osservatore. Giornalista e videomaker free-lance, Dimitri Feltrin è noto per essere il reporter ufficiale dell'Associazione Culturale Ostrega. La mostra rimarrà all'Eden Café, centro nevralgico del panorama culturale "off" di Treviso, per tutto il mese di giugno.