Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, indaga la polizia: acquisite le immagini delle telecamere di sorveglianza

TRUFFATRICE RIFILA GIOIELLI "TAROCCHI" AL COMPRO-ORO

Preziosi falsi venduti a mille euro, poi la fuga in un altro negozio


TREVISO - Ha raggirato la titolare di un negozio di “compro oro” di viale Cairoli vendendo, al costo di 1000 euro, una parure, una collana ed un bracciale, tutti gioielli rigorosamente “tarocchi”. La truffatrice, su cui ora indaga la squadra mobile della polizia, è entrata in azione nel pomeriggio di ieri: si tratta di una donna di circa 50 anni. La signora, distinta e dall'accento meridionale, ha consegnato i gioielli alla negoziante e con alcune scuse ha omesso di consegnare i documenti, lasciando la porta del negozio aperte, perchè diceva si sentirsi poco bene. La titolare del negozio, da un primo esame, aveva accertato che i gioielli erano autentici, accordandosi per un prezzo di circa 1000 euro. Senza attendere il secondo test la truffatrice si è allontanata con il denaro. La negoziante, scoperto il raggiro, ha svolto alcune ricerche in zona ed ha rintracciato la truffatrice presso un altro negozio di compro-oro, intenta a mettere a segno un'altra truffa. Tra le due c'è una veloce colluttazione ma la donna riesce a scappare, facendo perdere le proprie tracce a bordo di un'auto. Sul suo conto ora indaga la squadra mobile che ha visionato le telecamere interne dei negozi di compro-oro finiti nel suo mirino.