Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/183: IL TROFEO ROLEX SEGNA L'ORA DI PEDRO ORIOL

Lo spagnolo si aggiudica il primo titolo, secondo l'azzurro Gagli


GINEVRA - Tappa appetitosa del Challenge Tour, il Trofeo Rolex, si gioca dal 23 al 26 agosto al Golf Club di Ginevra, a Cologny, in Svizzera. Nasce nel 1921 il Golf Ginevra, con l’appoggio dei funzionari della Società delle Nazioni; ha un debutto modesto, un percorso situato su...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Goleada biancoceleste a San Doną nell'atto conclusivo della stagione di Promozione

TREVISO CAMPIONE VENETO DEI PLAYOFF: 4-1 AL PASSARELLA

Davide Tentoni: "Non ho pił parole", ma il futuro non č ancora chiaro


SAN DONA' - Il Treviso supera per 4-1 il Passarella sul campo di Sandonà nella finale per l'assegnazione del titolo regionale. Un vero trionfo per la squadra di Tentoni che domina in lungo e in largo la gara. Dopo 30' la squadra trevigiana è già sul 2-0 con le reti di Ton, su rigore e Mensah (al 16' e al 30'). I veneziani riaprono la partita con un rigore, al 37', di Carli. Nella ripresa chiudono definitivamente il match le reti di Viteri al 22' e Livotto al 43'. Poi c'è spazio solo per la festa dei biancocelesti che il prossimo anno disputeranno il campionato di Eccellenza.
Mister Davide Tentoni naturalmente è raggiante: "Per questi ragazzi non ho più parole, anche oggi hanno fatto qualcosa di straordinario e non finirò mai di ringraziarli: ognuno ha tirato fuori il meglio mettendolo a disposizione della squadra, un segnale di maturità che ci ha portato ad essere una delle più forti della Promozione. La partita era un dettaglio, ciò che mi interessava era l’atteggiamento: ci siamo presentati con questo caldo dimostrando che voleva vincere a tutti i costi, questa è la mentalità che abbiamo costruito assieme. Anzi, mi spiace che la stagione sia finita, il gusto di stare assieme era incredibile." Ma il futuro societario è tutt'altro che limpido: decisiva sarà la prossima settimana.
PASSARELLA-TREVISO 1-4
PASSARELLA (3-5-2): Dall’Arche 6; Burato 4.5, Pasian 5.5 (st 21‘ Daupi 5), Venturato 6; Carli 6.5, Feletto 6.5, Da Col 5, Davanzo 6 (st 40‘ Moro sv), Coppola 5; Cima 7, Santagata 5.5 (st 32‘ Bianco sv). A disp. Colucci, Montagner, Loschi, Erhabor. All. Zorzetto 6
TREVISO (4-3-3): Bortolin 6; Del Papa 6, Ton 7, Orfino 6 (st 34‘ Livotto 7), Fonti 6; Vio 5.5 (st 1‘ Pilotto 6.5), Giuliato 6, Marangon 6.5; Viteri 7, F. Mensah 7.5, Gnago 7 (st 28‘ Bidogia 6). A disp. Vincenzi, Balzan, La Cagnina, Mendi. All. Tentoni 8
ARBITRO: Bodini di Verona 6.
MARCATORI: pt 16’ rig. Ton, 30’ F. Mensah, 37’ rig. Carli St 22’ Viteri 43’ Livotto
NOTE: caldo, sole. Ammoniti: Orfino, Venturato, Giuliato, Davanzo, Daupi, Fonti, Da Col. Angoli 3-1 per il Treviso. Spettatori 400. Rec. Pt 2’, st 3’.