Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nel prossimo mandata dovrà essere modificato anche il disciplinare

INNOCENTE NARDI CONFERMATO AL CONSORZIO DEL PROSECCO DOCG

"Primo obiettivo, valorizzare il nostro territorio"


VALDDOBBIADENE - Il consiglio di amministrazione del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore ha riconosciuto e apprezzato il lavoro fatto durante gli ultimi tre anni da Innocente Nardi, riconfermandolo all’unanimità presidente per il prossimo triennio.  L’elezione è avvenuta giovedì 12 giugno. Ad affiancarlo nella sua attività saranno i vicepresidenti Valerio Fuson di Villa Sandi e Giuseppe Collatuzzo della Cantina Sociale di Conegliano e Vittorio Veneto. Toccherà a questi ultimi, infatti, raccogliere il testimone lasciato da Elvira Bortolomiol, contitolare della Bortolomiol, ed Enrico Spina, presidente della Cantina Sociale Colli del Soligo.
Innocente Nardi, 47 anni, sposato con Roberta e padre di Francesco, è contitolare assieme ai due fratelli dell’Azienda Agricola la Farra. Sotto la sua guida il Consorzio si era posto l’obiettivo di rafforzare il suo ruolo di simbolo del territorio nel mondo. “L’obiettivo prioritario di questo nuovo mandato sarà quello di tutelare e valorizzare ancora più il nostro territorio, candidato a Patrimonio Unesco. Esso è l’elemento principale per qualificare il nostro prodotto e renderlo unico e inimitabile” spiega Nardi. La seconda priorità nell'agenda del neo presidente è un maggior coinvolgimento degli associati, anche in vista alcune rilevanti decisioni da adottare riguardo al disciplinare di produzione.
Il cda del consorzio per i prossimi tre anni sarà composto da: Innocente Nardi, Cinzia Sommariva e Francesco Drusian a rappresentare i viticoltori; Giuseppe Buogo, Piero De Faveri, Giuseppe Collatuzzo, Lodovico Giustiniani e Paolo Bisol per i vinificatori e Valerio Fuson, Gino Cini, Lauro Pagot, Federico Dal Bianco, Loris Francesco Vazzoler, Elvira Bortolomiol e Giorgio Panciera per gli imbottigliatori. Il collegio sindacale sarà formato: Adriano Lorenzon, Andrea Curtolo, Ivo Nardi, Giovanni Buso e Michele Genovese.