Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Montebelluna, agguato in casa, lei si era rifiutato di farlo entrare in casa

RIVUOLE I REGALI FATTI ALLA EX: INSEGUE E PICCHIA 26ENNE

Arrestato un 24enne, la ragazza portata sotto choc in ospedale


MONTEBELLUNA - Pretendeva che l'ex fidanzata restituisse i regali che le aveva fatto e per questo l'ha aggredita, inseguita, e picchiata violentemente. Fortunatamente un vicino di casa della ragazza, una 26enne, ha avvertito i carabinieri che hanno arrestato il responsabile delle violenze. Si tratta di un 24enne, incensurato, finito in manette per rapina, lesioni personali, ingiuria e minaccia aggravata. L'episodio è avvenuto ieri a Montebelluna. Il giovane si è recato a casa della ex per riottenere alcuni regali da lui fatti: lei però, intimorita dal suo tono ed essendo sola in casa, si rifiuta di farlo entrare. Lui, ancora più irritato, riesce ad entrare in casa e aggredisce la 26enne, la insegue fino alla strada dove era riuscita a scappare e la riporta nell'appartamento in cui vive. Qui la giovane viene immobilizzata per terra, terrorizzata. Le sue urla attirano per fortuna l'attenzione di un vicino di casa che interviene e lo mette in fuga: il 24enne, prima di dileguarsi, racimola dalla casa i regali che cercava. La giovane, soccorsa presso il pronto soccorso di Montebelluna, ha riportato lesioni guaribili con 10 giorni di prognosi. Il 24enne sarà invece fermato ed arrestato poco dopo dai carabinieri, mentre cercava di allontanarsi in auto.