Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Montebelluna, agguato in casa, lei si era rifiutato di farlo entrare in casa

RIVUOLE I REGALI FATTI ALLA EX: INSEGUE E PICCHIA 26ENNE

Arrestato un 24enne, la ragazza portata sotto choc in ospedale


MONTEBELLUNA - Pretendeva che l'ex fidanzata restituisse i regali che le aveva fatto e per questo l'ha aggredita, inseguita, e picchiata violentemente. Fortunatamente un vicino di casa della ragazza, una 26enne, ha avvertito i carabinieri che hanno arrestato il responsabile delle violenze. Si tratta di un 24enne, incensurato, finito in manette per rapina, lesioni personali, ingiuria e minaccia aggravata. L'episodio è avvenuto ieri a Montebelluna. Il giovane si è recato a casa della ex per riottenere alcuni regali da lui fatti: lei però, intimorita dal suo tono ed essendo sola in casa, si rifiuta di farlo entrare. Lui, ancora più irritato, riesce ad entrare in casa e aggredisce la 26enne, la insegue fino alla strada dove era riuscita a scappare e la riporta nell'appartamento in cui vive. Qui la giovane viene immobilizzata per terra, terrorizzata. Le sue urla attirano per fortuna l'attenzione di un vicino di casa che interviene e lo mette in fuga: il 24enne, prima di dileguarsi, racimola dalla casa i regali che cercava. La giovane, soccorsa presso il pronto soccorso di Montebelluna, ha riportato lesioni guaribili con 10 giorni di prognosi. Il 24enne sarà invece fermato ed arrestato poco dopo dai carabinieri, mentre cercava di allontanarsi in auto.