Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Resana, l'asiatica 65enne avrebbe invaso l'opposta corsia di marcia, code interminabili

SCONTRO TRA TRE AUTO ED UN CAMION: MORTA DONNA CINESE

L'incidente alle 14.45 lungo la statale del Santo, sul posto la polstrada


RESANA - Ancora sangue sulle strade della Marca con un tragico incidente avvenuto poco dopo le alle 14.45 in via Reggimento, lungo il nuovo tratto della statale del Santo che porta a Padova, tra Resana e Castelfranco. A scontrarsi, sono state tre auto ed un autocarro che trasportava verdure. Tre persone, una delle quali in gravi condizioni, sono state trasportate dai medici del Suem118 all’ospedale di Castelfranco, mentre una quarta, una donna 65enne di nazionalità cinese residente a Cornuda, Zhang Xiaoling, è morta poco dopo il tremendo impatto. Secondo le prime ricostruzioni della Polizia stradale intervenuta sul posto, sarebbe stata proprio l'auto in cui si trovava straniera, seduta sul sedile posteriore di una Citroen C3, ad innescare la carambola, scontrandosi frontalmente con il mezzo pesante, poi finito contro il guard rail. Il conducente è rimasto miracolosamente illeso. Al volante del mezzo c'era un'altra donna 50enne, di Fonte, mentre erano presenti a bordo un bimbo di 5 anni ed un 27enne, tutti connazionali della vittima: per tutti è scattato il ricovero presso l'ospedale di Castelfranco. Per consentire le operazioni di soccorso e di rimozione dei veicoli coinvolti, la strada è rimasta chiusa al traffico per un'ora e mezzo e si sono così create code di alcuni chilometri. Feriti nell'incidente, a bordo delle altre due auto, anche un 23enne di Altivole, una 64enne di Castelfranco, una 87enne di Fonte ed una 41enne di Riese Pio X.