Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il programma della rassegna organizzata al Castrum di Serravalle

MASCHERE, LAZZI E COMMEDIE AL VIA IL FESTIVAL DI SERRAVALLE

La Commedia dell'Arte, tra tradizione e innovazione


VITTORIO VENETO - “Il pubblico deve tornare a divertirsi a teatro” dice ai nostri microfoni Luisa Baldi, direttore artistico del Festival di Serravalle, per questo il cartellone della dodicesima edizione della rassegna, si rivolge alla Commedia dell'Arte. “Maschere, lazzi e commedie – Contaminazioni creative per un teatro popolare” è il titolo di questa rassegna composta da sei spettacoli di teatro popolare con commedie di tradizione e commedie moderne che rispecchiano fedelmente i capisaldi della Commedia dell'Arte, come le maschere, la mimica e l'improvvisazione.
Si inizia questa sera, giovedì 19 giugno ore 21.30, al Castrum di Serravalle, con una prima assoluta: la compagnia vicentina “La Piccionaia” e “I Carrara” portano in scena “La Locandejra” la riscrittura dell'opera di Goldoni, curata da David Donati assieme al regista e attore Titino Carrara, in scena con Giorgia Antonelli e Marco Zoppello.
Altr prima, ma regionale, lo spettacolo di mercoledì 25 giugno: direttamente dalla Francia, la prestigiosa Académie International des Arts du Spectacle Versaille, porta in scena “La follia di Isabella” con testo e regia di Carlo Boso.
Mercoledì 2 luglio sul palco del Castello di Serravalle, l'attore e autore Andrea Pennacchi porta in scena “Villan People – La solita malastoria”, con Michele Modesto Casarin, che ne cura anche la regia, e Manuela Massimi.
Giovedì 10 luglio, l'Accademia del Teatro in Lingua Veneta e Stivalaccio Teatro propongono il “Don Chisciotte” di Cervantes in chiave di commedia dell'arte. Il brillante testo è scritto e interpretato da Marco Zoppello, in scena con Michele Mori, con la consulenza artistica di Carlo Boso.
Giovedì 17 luglio tocca a “Gli Amanti della Rocca”, della compagnia Il Carro dei comici di Pesaro. Con lo scenario e la regia di Carlo Boso.
Conclude la rassegna, giovedì 24 giugno, lo spettacolo itinerante dell'associazione Amici del Castrum, “Storie di dame e cavalieri”, scritto da Fabio Girardello per la regia di Luisa Baldi e Carla Stellan. Quest'ultima sola in scena, a impersonare ben 13 personaggi.

In caso di maltempo gli spettacoli si terranno al Teatro Da Ponte

Tutte le info su
www.serravallefestival.it