Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Confronto con Lorenzon della Cisl, il sindacato: "Più welafre territoriale"

IN PENSIONE IN ANTICIPO, RESTITUENDO I SOLDI ALL'INPS

La proposta avanzata a Treviso dal sottosegretario Baretta


TREVISO -  In pensione in anticipo rispetto limiti fissati, a patto di restituire in seguito i soldi anticipati dall'Inps. E' la soluzione su cui sta lavorando il governo e che potrebbe vedere la luce nei prossimi mesi.
L'obiettivo è quello di rendere più flessibile l'uscita dal mercato del lavoro, e di conseguenza favorire il ricambio con nuovi ingressi, ma anche risolvere alcune situazioni critiche create dall'innalzamento dell'età pensionabile, in primo luogo quella degli esodati. Il tutto, naturalmente, senza gravare troppo sui conti dell'Istituto di previdenza. Ad annunciare l'ipotesi è il sottosegretario all'Economia, Pierpaolo Baretta, nel corso di un incontro organizzato a Treviso dalla Cisl.
L'esponente di governo, già componente della segreteria nazionale del sindacato, è stato protagonista di un confronto con il segretario generale Franco Lorenzon e il segretario aggiunto Anna Orsini della Cisl di Treviso e Belluno, promosso in occasione del consiglio generale dell'organizzazione. Proprio raccogliendo gli spunti di Baretta, Lorenzon ha invitato il sindacato stesso ad avere maggior coraggio. Su scala locale, secondo il leader della Cisl trevigiana, in particolare, occorre dar seguito ad un sistema di welfare territoriale basato sui servizi ai lavoratori.