Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il presidente della Regione presente all'Assemblea di Lovadina

ZAIA "PIOVESANA, IMPRENDITRICE CON CARATTERISTICHE UNICHE"

Il governatore però critico sul richiamo all'area metropolitana


SPRESIANO - “Saluto con gioia l’elezione a Presidente di Unindustria Treviso di Maria Cristina Piovesana, il cui mandato è destinato a lasciare un’impronta significativa all’interno dell’Associazione e nell’ambito del mondo imprenditoriale trevigiano”. Con queste parole il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia, presente all'Assemblea, commenta l’elezione dell’imprenditrice a guida degli industriali della Marca. “Una donna imprenditrice con caratteristiche uniche – aggiunge Zaia – come quel pragmatismo e quella concretezza che già abbiamo potuto apprezzare nella sua prima relazione. Ciò che Piovesana ha fatto nella sua impresa, ereditando prematuramente l’esempio ed il testimone del suo grande papà Oliviero – conclude il Governatore – lo saprà certamente replicare con successo anche nell’adoperarsi per tutta l’imprenditoria e la comunità economica e sociale della Marca”.
Il governatore, però, ha ben poco gradito l'insistenza sia di Alessandro Vardanega, sia di Maria Cristina Piovesana sulla necessità di dar vita all'area metropolitana: "Città metropolitane? - ha esclamato il presidente della Regione -. Io mi chiedo per quale motivo si dovrebbe approvare un carrozzone con cariche non elettive e che rappresenterebbero di fatto le scelte dei partiti, e soprattutto dire che la città metropolitana in Veneto,  Treviso, Venezia e Padova, debba avere maggiori autonomia e competenze e il resto dei veneti non avere nulla"


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
21/06/2014 - Massimo Colomban: "presidente,
ora il Manifesto del lavoro!"

21/06/2014 - Maria Cristina Piovesana è la
nuova presidente Unindustria

21/06/2014 - Vardanega: "Meglio vivi con
debito, che morti in pareggio"

20/06/2014 - Renzi da' forfait: non sarà
all'assemblea di Unindustria

19/06/2014 - "Sempre attuale la marcia 2011,
ma oggi c'e' nuova speranza"