Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Aperto da un imprenditore già titolare di tabaccheria e lavanderia

A TREVISO ECCO IL PRIMO SEXY SHOP SELF SERVICE

Distributori automatici di lingerie e giochini piccanti a Monigo


TREVISO - Si chiama sex service ed è, appunto, un self service di articoli sexy. Il primo della provincia: ad aprirlo, un ex manager informatico, trasformatosi in imprenditore. Questo infatti, è il terzo esercizio commerciale che il trevigiano inaugura nel giro di pochi anni, dopo una tabaccheria ai piedi del cavalcavia ferroviario e una lavanderia a gettoni a Santa Maria del Rovere, tutti caratterizzati da un forte livello di automazione. Ora, appunto, il nuovo punto vendita con distributori automatici che offrono dalla lingerie ai sex toys, dalle creme per i massaggi ai vestitini ‘piccanti’.


L'imprenditore assicura di aver puntato su buon gusto e sobrietà, senza eccessi, ma con l’obiettivo di soddisfare le curiosità e l’immaginazione di chi, proprio come lui, non si sente a suo agio nei classici negozi per adulti. Lo shop è aperto 24 ore su 24, non c’è personale e gli articoli nei distributori sono coperti da una tendina che si alza con l’inserimento del codice fiscale, per verificare la maggiore età. L’idea era maturata già qualche mese fa, ma per l’apertura l’ex manager informatico ha dovuto aspettare di scovare il posto ideale: lo ha trovato in via Feltrina 114, duecento metri prima dello stadio di rugby di Monigo, una zona sicura e discreta, servita da un piccolo parcheggio.