Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Si inizia con un tour e un reading dedicati alla bicicletta

"LO SPETTACOLO DELLA NATURA": IL TEATRO ENTRA ALL'OASI CERVARA

La rassegna di spettacoli da sabato 28 giugno al 15 agosto


QUINTO - “Lo spettacolo della natura” è il titolo del cartellone culturale organizzato dall'Oasi Cervara di Quinto di Treviso e strutturato in otto appuntamenti, da sabato 28 giugno a venerdì 15 agosto.
Otto serate che uniscono allo spettacolo la possibilità di attraversare il parco nell'oscurità, avanzando nella natura in silenzio, illuminati solo dalla propria torcia. Per scoprire i colori e le percezioni che rimangono sopiti alla luce del sole.
La rassegna, presentata dal direttore artistico Antonella Della Giustina, debutta sabato 28 giugno con un appuntamento dedicato alla bicicletta. “Vengo anche in bici - Lode alla bicicletta” è il reading a tre voci di e con Mirko Artuso, Patrizia Laquidara e Giuliana Musso. Sono canti di uomini e donne che hanno vissuto e vivono a cavallo della loro bicicletta. Una lode al mezzo di trasporto di terra ideale, il più economico, il più ecologico, il più efficiente energeticamente, il più salutare, il più silenzioso e il meno ingombrante. 
E per iniziare come si deve, la serata di sabato è preceduto, alle 19.00, da un tour di 40 minuti in bici, lungo un percorso nella campagna che attraversa la vecchia via ferrata Ostiglia, il  Sileturchese , le capezzagne.
All’arrivo è previsto un momento di ristoro con pane, salame e prosecco

La serata di sabato 5 luglio, ore 21.00, è dedicata a chi, la notte, ama star con la testa in su, a contemplare il cielo e a ricordare i miti e i racconti disegnati con stelle e pianeti. Fra scienza, curiosità, storie di ieri e di oggi, “I colori del cielo di una notte d'estate”, di e con Elena Lazzaretto, porterà delle risposte a chi si chiede perché Marte è "il  pianeta rosso", chi è il suo "rivale" in cielo, di che colore sono la Luna e le stelle...e poter fare nuovi sogni col naso all'insù.
 
Sabato 12 luglio ore 21.00, Valentina Paronetto e Valeria Bruniera, con l'accompagnamento musicale di Giacomo Li Volsi presentano “Rossetto e cioccolato”. La leggerezza dei racconti e delle canzoni di Valentina e Valeria scavando ironicamente nelle "sfumature di rosa" della letteratura, mescolando gusti dolci e piccanti, romanticismo e comicità e trovando il giusto equilibro tra scene frizzanti ed ironiche, fra poesia e sensualità. Il tutto sotto i battibecchi amorosi delle cicogne dell'Oasi.

Sabato 19 luglio ore 21.00 tocca a una brillante, divertita e parodistica ricostruzione dell'incontro tra l'uomo e la donna per eccellenza, caricati di tutti gli stereotipi dell'uomo moderno. Vasco Mirandola e Martina Pittarello mettono in scena “Il diario di Adamo ed Eva”, tratto dal libro di Mark Twain.
In un praticello in riva al fiume che ricostruisce il verdissimo eden, l'Oasi ospita questo comico equilibrio tra ironia e cronaca fantastica, il tutto avvolto dal fascino della prima struggente storia d'amore del mondo.

E' un antidoto al mito dei bei tempi antichi, lo spettacolo di venerdì 25 luglio. In un'ironica galoppata tra i fatti più sanguinosi della storia del Veneto, Andrea Pennacchi e Giorgio Gobbo raccontano in "Raixe storte" il lato noir di questa regione, dai tagliagole delle paludi dei Celti ai serial killer d'oggi.

Sabato 26 luglio ore 21.00 è programma la proiezione del docu-film “Il risveglio del fiume segreto” con Paolo Rumiz. Un film che racconta il viaggio attraverso il Po compiuto da Paolo Rumiz, in compagnia di gialle canoe, barcaioli, scrittori, pescatori. Un viaggio fatto di incontri, cibo, avventure, ma che rappresenta anche la riscoperta di un corso d'acqua selvaggio, un racconto dal punto di vista della corrente che porta verso il delta e i suoi magnifici rami. Interverrà Alessandro Scillitani.
 
Spazio alla danza con il fuoco sabato 2 agosto. Giocando con la musica, lo spazio e il pubblico, ma soprattutto con i suoi attrezzi, infuocati e non, Alberto Cacopardiore presenta il suggestivo spettacolo “Rosso come il fuoco – Grunch” capace di incaltare adulti e piccini.

Quanto c'è di cibo nella commedia dell'arte? E quanto di commedia c'è nel cucinare e di commediante in chi cucina? Sono le domande che preldono alla cena-spettacolo con Vanni Carpenedo e Alberta Toninato “Il sogno di Arlecchino” di venerdi' 15 agosto ore 19.30. Dalla fame ancestrale alle numerose occorrenze di bevande alla moda come caffè o la marrone cioccolata, fino alle più complesse scene di banchetto, il cibo ha un posto d'onore in Goldoni, un commediografo-gastronomo.

Per info e prenotazioni www.oasicervara.it