Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il progetto della cantante Silvia Donati con Giancarlo Bianchetti e Roberto Rossi

SILE JAZZ APPRODA A TREVISO CON LE SONORITÀ BRASILIANE DI "TRE"

L'appuntamento venerdì 27 giugno in piazza Rinaldi


TREVISO - Il terzo appuntamento della rassegna "Sile Jazz" farà tappa a Piazza Rinaldi, nel cuore di Treviso: venerdì 27 giugno alle 21.00 salirà sul palco "Tre", progetto di Silvia Donati alla voce, Giancarlo Bianchetti alla chitarra e Roberto Rossi alla batteria e percussioni. Si tratta di un trio essenziale che allarga o modifica i contorni della musica brasiliana: come un intreccio di colori fondamentali e cangianti, la voce, la chitarra e i tamburi si fonderanno per formare ‘nuove tinte’ e raccontare storie diverse, proponendo sia brani originali con testi scritti dalla stessa Donati, sia reinterpretazioni di famosi standard di Chico Buarque de Hollanda, Milton Nascimento, Guinga e molti altri.
I tre componenti del trio godono di una longeva collaborazione, più che ventennale; Silvia Donati ha, in particolare, dedicato la maggior parte della sua carriera al repertorio brasiliano, suonando anche con il chitarrista carioca Roberto Taufic. La canzone d'autore in senso più ampio è al centro del suo lavoro: le qualità della sua pasta vocale quasi baritonale fanno di lei un'eccezione nel panorama jazz italiano odierno, che persegue spesso escursioni jazz estreme e contemporanee suonando con musicisti afferenti al collettivo veronese El Gallo Rojo.
Giancarlo Bianchetti è invece stato lo storico chitarrista di Vinicio Capossela (dal '95 al 2004) ma ha suonato anche con Francesco Guccini, Paolo Conte e molti altri, attraversando parimenti il pop, la musica leggera e il jazz. Musicista versatile, intuitivo e sensibile, collabora ad oggi con Patrizia Laquidara e Gianmaria Testa; ha partecipato ad alcune registrazioni con il cantautore carioca Rogerio Tavares.
Roberto Rossi è batterista e compositore che si divide tra la musica brasiliana e il jazz; si è formato studiando le congas con il percussionista portoricano Daniel Barrajanos, ha frequentato il Brasile per tutti gli anni '90 e Duemila. Lì ha tenuto alcuni seminari affiancando, in particolare, Roberto Taufic. Ha suonato in tutto il mondo, dal Giappone agli Stati Uniti, partecipando al più recente tour della cantante Rosalia de Souza.
Anche l'improvvisazione jazzistica sarà al centro del concerto trevigiano: "Tre" è infatti un gruppo particolare, che basa la propria attenzione su una ricerca soprattutto timbrica, mai scontata e sempre di grande effetto. La loro musica è libera da schemi, aperta a inglobare peculiarità provenienti da altre tradizioni musicali, per un live che sorprende.

La rassegna "Sile Jazz" è organizzata dall’etichetta trevigiana nusica.org con direzione artistica del bassista Alessandro Fedrigo, in collaborazione con la Scuola di musica “Thelonious Monk” di Mira (VE) e studio_15 design di Preganziol (TV).

Ingresso libero e gratuito; in caso di pioggia, il concerto si terrà presso l'Auditorium Stefanini.