Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/216: LA CINA È VICINA ANCHE SUL GREEN

A Pechino, lo svedese Bjork supera Otaegui


TREVISO - Ed ecco l’Open di questo Paese fino a ieri tanto lontano da noi, e che oggi, in quanto a Golf e non solo, si sta portando in pole position nel mondo.Il Volvo China Open, torneo dell’European Tour che si avvale dell’organizzazione dell’Asian Tour, si gioca al Topwin...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/215: ALLA MONTECCHIA VA IN SCENA IL BANCA GENERALI INVITATIONAL

Quarta tappa del circuito sponsorizzato dal gruppo bancario


SELVAZZANO DENTRO (PD) - In un ambiente speciale, la gara di golf 18 buche stableford, contrassegnata dall’esclusività e dal prestigio di “Banca Generali Private”. Era la quarta delle sette tappe del “Trofeo di golf area nord est” sponsorizzato da Banca...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/214: IL CHALLENGE AIGG RITORNA IN VENETO

Giornalisti golfisti impegnati a Frassanelle e al Colli Berici


PADOVA/VICENZA - Il Challenge dei Giornalisti Golfisti d’Italia 2018, dopo le giornate romane è arrivato in Veneto, nel padovano e nel vicentino. Abbiamo giocato in due particolarissimi Campi, ambientati in luoghi molto interessanti. Nella prima giornata abbiamo goduto della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Profilassi per tutti i bimbi di un asilo a Ca' Rainati frequentato dai figli della donna

INCUBO TBC A SAN ZENONE: MUORE MAMMA 28ENNE

Donna marocchina ricoverata in rianimazione, è spirata al Ca' Foncello


SAN ZENONE - Una giovane donna di 28 anni, di origini marocchine, da molti anni residente in Veneto nel territorio dell’Ulss 8 di Asolo è morta ieri all’Ospedale di Treviso dove era stata ricoverata in rianimazione per una grave forma di tubercolosi polmonare. Lo rende noto il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia, che, non appena informato, ha disposto l’immediato avvio di tutte le procedure del caso. La paziente era infatti madre di tre figli, uno dei quali, una bambina, ha frequentato la scuola materna Ca’ Reinati di San Zenone. I responsabili dell’Ulss 8, che ha richiamato in servizio anche il personale necessario che si trovava in ferie, hanno già contattato tutte le famiglie dei bambini dell’asilo e hanno avviato la profilassi del caso. Le famiglie sono state anche convocate ad un incontro informativo con gli esperti dell’Ulss, che si terrà domani pomeriggio. Non si è presentata la necessità di chiudere l’istituto in quanto domani si sarebbe trattato dell’ultimo giorno di scuola, fatto che rende più agevole il lavoro di prevenzione in atto.