Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato la selezione di 20 opere, fra 130, e la mostra all'Hotel Principe di Venezia

PREMIO MODA NAZIONALE PER I 20 ANNI DE "GLI ORI DI VENEZIA"

Partecipano anche due studenti veneti della Treviso Fashion School


VENEZIA - Ci sono anche due veneti a partecipare al premio moda nazionale istituito per celebrare i venti anni dell’azienda “Gli Ori di Venezia”. Il premio, indirizzato agli studenti iscritti ad istituti, accademie ed università di moda di tutta Italia, mirava alla progettazione di un capo di abbigliamento che prevedesse l’utilizzo di perle di vetro prodotte dall’azienda, leader mondiale del settore. Sabato 28 giugno verranno selezionati i 20 migliori progetti, selezionati tra 130 proposte. E in concomitanza verrà organizzato un evento espositivo che inaugurerà alle 18.00 negli spazi dell'Hotel Amadeus di Venezia.
La giuria valuterà anche i progetti degli unici veneti in concorso, Alice Cella ed Andrea Fanton, entrambi iscritti alla Treviso Fashion School. In palio quattro premi: il Premio della Giuria di 1300 euro, il Premio speciale “Miglior Design Project” per cui è prevista una licenza Software Kaledo Style, Design Solution e un corso di formazione presso la filiale Lectra Italia di Milano; il Premio Innovazione, che mette in palio un soggiorno per due persone a Venezia, compreso di visita presso una bottega del vetro di Murano; e il Premio della Critica che vedrà assegnare al vincitore una parure di gioielli in vetro e oro dell’Azienda Gli Ori di Venezia.
Le opere vincitrici verranno in seguito  ospitate in fiere internazionali che si svolgeranno nel corso del 2014 e del 2015 a Vicenza, Las Vegas, Hong Kong, Tokyo.

Il concorso, patrocinato da Comune e Provincia di Venezia, CNA Federmoda, Confcommercio Unione Venezia, intende promuovere e sostenere la creatività ed il talento delle future promesse della moda, mettendo a confronto l’antica arte della lavorazione del vetro con la creatività e l’originalità dei giovani designer della moda, lontana dagli schemi imposti dalle tendenze di mercato.

La commissione tecnica è composta da:
Caterina Rorro, Direttore Marketing Lectra Italia
Giovanni Bianchi, Responsabile Area Style & Designers La Perla
Serena Ciarcià, Designer e Presidente de Gli Artigianauti
Silvia Evangelisti, Docente Accademia Belle Arti Bologna
Antonio Franceschini, Responsabile Nazionale CNA Federmoda
Maurizio Marchiori, Int. Brand Strategist