Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il vicesindaco Grigoletto: "Non sarà mai più un garage a cielo aperto"

PEDONALIZZAZIONE AL VIA: PIAZZA RINALDI SENZ'AUTO

Eliminato il parcheggio in occasione della Festa dei Buranelli



TREVISO -
(mz) Con la soppressione dei parc
heggi in piazza Rinaldi, di fatto oggi è cominciata la prima fase operativa del piano di pedonalizzazione. Il divieto è stato apposto per consentire l'allestimento del palco per la tradizionale Festa dei Buranelli che si svolgerà sabato e domenica, ma spiegano da Ca' Sugana è destinato a diventare permanente (la pedana stessa per gli spettacoli occuperà una parte del selciato almeno fino a tutto luglio). Il transito per la piazza, salvo quando saranno in corso manifestazioni, è comunque possibile, per garantire l'accesso ai residenti ed ai soggetti autorizzati. “Il sindaco si era impegnato a presentare il progetto di pedonalizzazione entro il 30 giugno e dunque manteniamo gli impegni con gli elettori – nota il vicesindaco Roberto Grigoletto, a cui spetta anche la delega per la Mobilità -. È partito il primo stralcio funzionale, come si dice in gergo, a breve ne seguiranno altri: piazza Rinaldi non vedrà più le auto, verrà riqualificata e potrà rinascere, venendo restituita ai cittadini. Farne un garage a cielo aperto, come avveniva finora, era davvero uno spreco per un luogo che può diventare un vero gioiello”.
Dopo il quadrilatero a ridosso dei Buranelli, si dovrebbe procedere con la zona a traffico limitato di ponte San Francesco, via Campana e piazza San Vito. “Può rappresentare già un bel quadrante di pedonalizzazione – conclude il numero due della giunta - e l'estate può essere un termine sufficiente per far capire ai cittadini cosa avverrà, superando i luoghi comuni e i pregiudizi, anche di chi dice che il centro storico è in agonia, ma non si arrende alla necessità di cambiare terapia”.