Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le due ragazze non avevano ritenuto di segnalare l'uomo sul momento

VIOLENZA SESSUALE: ALTRE SEGNALAZIONI PER L'ADDETTO ALLA SORVEGLIANZA

In questi casi l'uomo si sarebbe limitato a soli comportamenti equivoci


TREVISO - Proseguono le indagini per il caso di violenza sessuale di un addetto alla vigilanza di un negozio del centro storico di Treviso a tre giovanissime clienti. Le foto dell'uomo erano state rese note dalla Questura per motivi investigativi: in particolare per escludere che l'uomo avesse agito nello stesso modo già in passato in altri negozi del Veneto dove aveva prestato servizio. Al momento sono due le segnalazioni al vaglio degli inquirenti. Ijwe Anthony Chukwuemeka avrebbe assunto comportamenti equivoci nel confronti di altre due ragazze probabilmente avvicinate con la medesima scusa. In questi casi però l'uomo aveva manifestato solamente comportamenti equivoci e attenzioni morbose che le giovani non avevano ritenuto di segnalare sul momento.


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
27/06/2014 - Nude per essere perquisite e
toccate: vigilante arrestato