Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, 90enne nel mirino, tentano di gettare il portafogli: un passante le scopre

ANZIANA DERUBATA AL MERCATO: POLIZIA ARRESTA BORSEGGIATRICI

In manette due bulgare: una pregiudicata 49enne ed una 25enne


TREVISO - Mentre una faceva da palo, l'altra infilava la mano nella borsa della malcapitata per rubarle il portafogli: la classica tecnica, da esperte borseggiatrici, quella utilizzata da due donne bulgare di 49 e 25 anni, arrestate martedì mattina dalle volanti della polizia durante il mercato settimanale di Treviso. Le straniere erano riuscite a trafugare il portafogli ad una trevigiana di 90 anni: si sono avvicinate alle sue spalle mentre si trovava di fronte ad un banco e, senza colpo ferire, hanno alleggerito la donna. L'anziana si renderà conto del furto solo qualche minuto dopo, al momento di pagare la merce appena acquistata. Le ladre non avevano però fatto i conti con l'intervento di un passante che le ha sorprese mentre, in via della casa di riposo, stavano gettando il portafogli in un cassonetto mentre la più giovane, peraltro in stato interessante, si stava infilando il denaro nel reggiseno. L'uomo ha subito avvertito il 113 e rapidamente le due ladre sono state identificate ed arrestate dagli agenti, già in possesso di una precisa descrizione di entrambe. Il portafogli, vuoto, è stato recuperato e restituito alla 90enne così come il denaro, rinvenuto durante una perquisizione personale effettuata in Questura. "Lo abbiamo trovato per terra": questa la giustificazione che la 49enne e la 25enne hanno tentato di dare agli agenti.