Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Oderzo denunciato un 47enne: in casa 10 piantine, foglie e sostanza da taglio

NELL'ORTO, TRA LA VERDURA, PIANTE DI CANNABIS ALTE UN METRO E MEZZO

Ieri il sequestro dei carabinieri a Orsago, arrestato operaio 40enne


ORSAGO - Nell'orto di casa, sul retro della sua abitazione, oltre alle verdure, coltivava 15 piante di canapa indiana in una serra improvvisata. A fare questa scoperta sono stati i carabinieri di Cordignano che hanno denunciato un 50enne, residente ad Orsago che è stato denunciato per coltivazione illecita di stupefacenti. Il blitz dei militari che da tempo seguivano i movimenti del "coltivatore diretto" è scattato nel pomeriggio di mercoledì: ad essere poste sotto sequestro ben 15 piante di marijuana, alte oltre 170 centimetri. Sequestrate anche decine di semi di canapa indiana oltre a materiale per la corretta concimazione e coltivazione. L'uomo è stato tratto in arresto e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Treviso. Le indagini proseguiranno ora per accertare a chi fosse destinata la sostanza ottenuta grazie a questa produzione illecita. Sempre per lo stesso reato i carabinieri della Tenenza di Oderzo hanno denunciato un 47enne di Oderzo che coltivava all'interno della sua abitazione una decina di piante di marijuana. L’operazione, consistita in una serie di accertamenti preliminari, appostamenti e pedinamenti da parte dei militari operanti, si concludeva alle prime luci dell’alba con una perquisizione domiciliare eseguita d’iniziativa, in esito a cui, oltre alle piantine di marijuana, sono state rinvenute alcune foglie della stessa piante, già essiccate e pronte per lo smercio ed una modica quantità di sostanza cosiddetta “da taglio”. L’uomo è stato denunciato per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.