Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, feriti leggermente i passeggeri, una 16enne ed un dominicano 26enne

SCHIANTO SUL PUT: AUTO CONTRO UN ALBERO, VIVI PER MIRACOLO

Tragedia sfiorata alle 3 in via Nino Nixio, alla guida un 29enne di Noale


TREVISO - Spaventoso incidente nella notte, poco dopo le 3, lungo il Put di Treviso in via Nino Bixio, all'altezza di via Zenson. L'auto su cui viaggiavano tre giovani, una vecchia Fiat Bravo, è finita fuori strada, sulla sinistra, ed ha finito la sua corsa contro un albero che è stato letteralmente sradicato nell'urto. Al volante un 29enne di Noale che conduceva la vettura sotto l'effetto dell'alcool. Gli agenti della polizia locale giunti sul posto hanno accertato che il ragazzo, rimasto miracolosamente illeso, aveva nel sangue un tasso alcolemico di circa 1 gr/l, il doppio consentito dalla legge. A bordo erano presenti anche una 16enne di Mestre ed un 26enne domenicano, residente a Venezia Castello: entrambi sono rimasti feriti in modo lieve ma sono stati trasportati precauzionalmente al Ca' Foncello per accertamenti da parte dei sanitari del Suem118. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno recuperato il veicolo ed estratto dalle lamiere i tre ragazzi. La vettura, stando ai rilievi della polizia locale, procedeva ad alta velocità: a provocare lo sbandamento del veicolo è stato probabilmente un improvviso malore o colpo di sonno del 29enne cui ora è stata ritirata la patente di guida. Nicola Cendron