Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, incredibile incidente in via Noalese, la piccola voleva andargli incontro

TORNA A CASA IN SCOOTER E TRAVOLGE LA FIGLIOLETTA

Un 39enne e la sua bimba di 4 anni ricoverati entrambi al Ca' Foncello


TREVISO - La figlioletta di appena 4 anni va incontro al padre che stava facendo ritorno a casa in sella al suo scooterone e viene colpita dal mezzo nonostante il disperato tentativo di frenata del centauto. Tragedia sfiorata venerdì sera alla periferia di Treviso. Sia il padre, un 39enne, che la bimba, sono attualmente ricoverati presso il Ca' Foncello. L'uomo nel reparto di ortopedia: ha infatti riportato la frattura del ginocchio sinistro, una lesione guaribile con una prognosi di 50 giorni. La piccola se l'è cavata con una frattura alla spalla e alla clavicola ed è ricoverata in pediatria: probabilmente già nei prossimi giorni potrà fare ritorno a casa. L'incredibile episodio è avvenuto poco dopo le 21.30. Il 39enne ha imboccato la via di casa, sgombra, in sella al suo scooterone Kimko. La piccola stava giocando nel cortile di casa, sembra a bordo di una piccola macchina elettrica: sentendo arrivare il genitore è scesa dal mezzo ed è uscita improvvisamente per strada. Voleva salutare l'arrivo del padre. L'uomo, istintivamente, ha frenato di colpo per evitare l'impatto ed è carambolato pesantemente sull'asfalto. Lo scooter ha comunque colpito la bimba ma fortunatamente in modo non grave anche grazie alla manovra repentina del 39enne. Padre e figlia, doloranti, sono stati soccorsi dalla moglie dell'uomo che ha immediatamente lanciato l'allarme al 118. I paramedici giunti sul posto hanno trasportato entrambi i feriti al pronto soccorso del Ca' Foncello: per loro fortuna potranno abbandonare l'ospedale tra qualche giorno e fare ritorno a casa. Sul posto, per i rilievi di legge, è intervenuta una pattuglia della polizia locale di Treviso che ha raccolto le testimonianze sia dei protagonisti che si altri presenti all'episodio.