Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la pi¨ importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, nel mirino soprattutto coppie e famiglie, occhio ai pagamenti via postepay

VACANZE A JESOLO E RIMINI: ╚ ALLARME TRUFFE E CASE-FANTASMA

Raffica di segnalazioni alla polizia postale: raggiri con annunci nel web


TREVISO - Sognano la vacanza a Jesolo, Rimini o in altre località italiane o estere ma a volte il sogno di un periodo di relax diventa un vero e proprio incubo: versata la caparra o il costo dell'intero periodo di soggiorno, con cifre che spesso di aggirano anche tra i mille e i duemila euro, l'appartamento o la casa al mare si rivelano essere un bluff del truffatore di turno. Spesso le abitazioni esistono ma solo nella fantasia di chi le propone. Sono già una decina le segnalazioni di questo tipo che sono giunte alla polizia postale di Treviso dall'inizio della stagione estiva. Un vero e proprio allarme. A finire vittime di questo tipo di raggiri sono soprattutto coppie di fidanzati ma anche famiglie di trevigiani che scoprono, solo a denaro già versato, di essere stati vittime del raggiro. Le "esche" a queste trappole sono quasi sempre gli annunci pubblicati on line su portali dedicati alle vacanze; spesso inoltre chi propone appartamenti o case in affitto per trascorrere le ferie utilizza come metodo di pagamento la ricarica su carte postepay.