Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Martedì l'assemblea dell'associazione con l'elezione degli ultimi consiglieri

ASCOM, RINNOVO DEI VERTICI E FUSIONE TREVISO - CONEGLIANO

Per la presidenza probabile corsa a due Pomini - Salvadori


TREVISO -
Anche Confcommercio si avvia al rinnovo dei vertici. Martedì sera si è tenuta l'assemblea di Ascom Treviso, l'associazione delle imprese del commercio, turismo e servizi, che oltre al capoluogo e al suo circondario comprende anche Montebelluna e Valdobbiadene: l'assise ha eletto i rimanenti cinque componenti del consiglio direttivo. L'assemblea ha anche segnato la conclusione del mandato del presidente Guido Pomini: nei prossimi giorni, il consiglio eleggerà la giunta (7 membri) e, probabilmente entro i primi di agosto, questa sceglierà al suo interno il nuovo numero uno. Da notare che Pomini è presidente anche dell'Unascom, l'unione provinciale delle associazioni (oltre a Treviso, anche Oderzo, Castelfranco, Vittorio Veneto e Conegliano): dato che Treviso dispone della maggioranza assoluta, le due cariche, di fatto, coincidono. L'imprenditore trevigiano del settore moda è pronto a ricandidarsi. A contendergli la rielezione, però, potrebbe esserci il suo  predecessore, Renato Salvadori: dopo 15 anni di presidenza e la parentesi in consiglio comunale, l'ex numero uno potrebbe cedere alle pressioni di una parte della base per tornare al timone dell'associazione.
Nell'occasione è stata anche ratificata la fusione tra l'Ascom di Treviso e quella di Conegliano, già approvata anche dai soci coneglianesi. Pomini ha passato in rassegna le tappe fondamentali della sua presidenza: dalle relazioni sindacali con politiche attive per l’occupazione, ai progetti per “cambiare il rapporto con il consumatore”, dal indagine scientifica sul settore con il Centro studi e l'Osservatorio sui consumi, alle nuove sedi di Mogliano e Quinto- Paese. Il presidente uscente ha posto l'accento anche sulle battaglie per il rilancio dei centri storici e contro la cementificazione del territorio.
Cinque nuovi consiglieri eletti, Tiziano Bosco (panificatore), Marco Zanella (ferramenta), Adriano Zanoni (caffetteria), Paolo Chinazzo (servizi assicurativi), Maurizio Piovesan (combustibili). Votati tra una rosa di 22 candidature, affiancheranno per cinque anni, gli altri 28 consiglieri rinnovati nei mesi scorsi nel corso delle assemblee delle singole categorie e dei mandamenti.