Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, restyling in piazza Rinaldi, verrà tolto l'acciottolato e piantati alberi

PEDONALIZZAZIONE, SI PARTE: DA AGOSTO AL VIA LE PRIME ZTL

Solo le auto dei residenti da ponte San Francesco a piazza San Vito


TREVISO - Dopo mesi di discussioni, ora si parte. Dal prossimo primo agosto, scatterà la zona a traffico limitato su ponte San Francesco e in via Campana, piazza Rinaldi, piazza Teatro Dolfin e piazza San Vito. Potranno passare solo le auto dei residenti e degli autorizzati, oltre ovviamente ai mezzi di soccorso e delle forze dell'ordine. Sarà il primo passo del programma di riconversione dell'area: entro dicembre verrà stilato il progetto esecutivo e tra settembre 2014 e il 2015 verranno eseguiti lavori. I primi interventi riguarderanno piazza Rinaldi, dove è già stato abolito il parcheggio. L'idea è di ricostituire idealmente la funzione originaria dello spazio: quella di corte dell'antico palazzo della famiglia Rinaldi: verrà tolto l'acciottolato e sostituito con una nuova pavimentazione uniforme. Ma verranno piantati anche degli alberi per garantire ombra, sistemata l'illuminazione pubblica (nell'ambito di un rifacimento più generale), creata la possibilità di collocare un palco per eventi e spettacoli. Il valore dell'operazione è stimato in 100-150mila euro. La giunta ha approvato la delibera (in consiglio comunale il 25 luglio) che fissa la scaletta dei vari interventi. Dopo il debutto con il quadrante S. Vito – Rinaldi, tra settembre e l'anno prossimo le ztl interesseranno via Santa Margherita, piazza Sant'Andrea, San Leonardo e Santa Maria dei Battuti, poi toccherà a via Manin, via Roggia, via Sant'Agostino e via Carlo Alberto: per queste ultime due le limitazioni si attueranno solo nei weekend, mentre altrove saranno permanenti. Nella varie aree (con in più anche Corte San Parisio) partiranno pure i lavori di risistemazione dell'arredo urbano. Oltre all'installazione dei varchi elettronici entro il 2015 (per il momento verranno posizionate delle fioriere sulle strade a traffico limitato), nuovi semafori, nuova segnaletica stradale, ulteriori rastrelliere per bici, colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici (previste già per fine anno). Per ogni, zona comunque, prima dell'avvio dei lavori, il comune organizzerà confronti con residenti e commercianti, mentre invita architetti e urbanisti a proporre i propri progetti per la riconversione delle piazze. Intanto, tra i 700 utenti che hanno risposto al questionario on line lanciato dal Comune sul progetto di pedonalizzazione e rilancio del centro: il 71% degli internauti ha dato parere favorevole.