Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, restyling in piazza Rinaldi, verrÓ tolto l'acciottolato e piantati alberi

PEDONALIZZAZIONE, SI PARTE: DA AGOSTO AL VIA LE PRIME ZTL

Solo le auto dei residenti da ponte San Francesco a piazza San Vito


TREVISO - Dopo mesi di discussioni, ora si parte. Dal prossimo primo agosto, scatterà la zona a traffico limitato su ponte San Francesco e in via Campana, piazza Rinaldi, piazza Teatro Dolfin e piazza San Vito. Potranno passare solo le auto dei residenti e degli autorizzati, oltre ovviamente ai mezzi di soccorso e delle forze dell'ordine. Sarà il primo passo del programma di riconversione dell'area: entro dicembre verrà stilato il progetto esecutivo e tra settembre 2014 e il 2015 verranno eseguiti lavori. I primi interventi riguarderanno piazza Rinaldi, dove è già stato abolito il parcheggio. L'idea è di ricostituire idealmente la funzione originaria dello spazio: quella di corte dell'antico palazzo della famiglia Rinaldi: verrà tolto l'acciottolato e sostituito con una nuova pavimentazione uniforme. Ma verranno piantati anche degli alberi per garantire ombra, sistemata l'illuminazione pubblica (nell'ambito di un rifacimento più generale), creata la possibilità di collocare un palco per eventi e spettacoli. Il valore dell'operazione è stimato in 100-150mila euro. La giunta ha approvato la delibera (in consiglio comunale il 25 luglio) che fissa la scaletta dei vari interventi. Dopo il debutto con il quadrante S. Vito – Rinaldi, tra settembre e l'anno prossimo le ztl interesseranno via Santa Margherita, piazza Sant'Andrea, San Leonardo e Santa Maria dei Battuti, poi toccherà a via Manin, via Roggia, via Sant'Agostino e via Carlo Alberto: per queste ultime due le limitazioni si attueranno solo nei weekend, mentre altrove saranno permanenti. Nella varie aree (con in più anche Corte San Parisio) partiranno pure i lavori di risistemazione dell'arredo urbano. Oltre all'installazione dei varchi elettronici entro il 2015 (per il momento verranno posizionate delle fioriere sulle strade a traffico limitato), nuovi semafori, nuova segnaletica stradale, ulteriori rastrelliere per bici, colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici (previste già per fine anno). Per ogni, zona comunque, prima dell'avvio dei lavori, il comune organizzerà confronti con residenti e commercianti, mentre invita architetti e urbanisti a proporre i propri progetti per la riconversione delle piazze. Intanto, tra i 700 utenti che hanno risposto al questionario on line lanciato dal Comune sul progetto di pedonalizzazione e rilancio del centro: il 71% degli internauti ha dato parere favorevole.