Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'esposizione della fotografa e digital artist trevigiana fino al 28 luglio

I VIAGGI VIRTUALI DI ANNALISA CASINI IN MOSTRA ALLO SPAZIO OPEN

La vernice lunedì 21 luglio allo Spazio Open Bevacqua Panigai


TREVISO - New York o Mosca? Con l'aereo o Google Maps?
Non sono domande insensate per l'artista Annalisa Casini, che in realtà all'aereo preferisce il pc. I suoi viaggi diventano così virtuali, come i suoi ricordi che si trasformano poi in innovativi collages. 
Unordinarysetup Disassembled è il nome del suo progetto che raccoglie foto tratte da Google Maps e scatti reali presi dalla rete. L'esposizione personale di Annalisa Casini, artista poliedrica delle arti visive e del design di riciclo che si occupa di fotografia e digital art, sarà inaugurata lunedì 21 luglio alle ore 21.00 allo Spazio OPEN Bevacqua Panigai in piazza Sant'Andrea 5 a Treviso.
Il progetto ha avuto inizio 4 anni fa, quando nell'estate del 2011 voleva andare a New York ma non aveva soldi per l'aereo e così ha deciso di visitare la Grande Mela virtualmente attraverso Google Maps. Questo nuovo mezzo si è dimostrato elemento fondante per i suoi creativi collages realizzati con le vedute da Street View e dal Satellite.
Nasce cosi Unordinarysetup Disassembled, una sorta di diario di un viaggio virtuale, durato un anno attraverso gli Stati Uniti d'America e poi intorno al mondo, composto da 33 collages innovativi dalle vedute bizzare ed ironiche e da un libro dove “gli scatti” sono raccolti e completati con annotazioni personali.

La mostra rimarrà aperta fino al 28 luglio.
Da Mercoledì a venerdì ore 15-19.00
Sabato su appuntamento chiamando il 349-0952629