Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO L'intervista al direttore del Lofo Film Fest, Carlo Migotto

LAGO FILM FEST, AL VIA L'EDIZIONE DEL DECENNALE

Festival del cortometraggio dal 18 al 26 luglio con 110 film


REVINE LAGO - Prende il via venerdì 18 luglio 2014 la decima edizione di Lago Film Fest www.lagofest.org il festival internazionale di cortometraggi, documentari e sceneggiature unico in Europa, con lo schermo cinematografico immerso in un vero lago naturale. Organizzato dalla Proloco di Revine Lago con l'aiuto di un team di oltre 100 volontari professionisti e con la sfrontatezza di chi ha fatto della cultura un progetto di vita, Lago Film Fest ha tutte le caratteristiche di una piattaforma di produzione culturale dove trovano spazio cinema e arti visive, innovazione e ricerca, musica ed enogastronomia.

Anticipato da una campagna di promozione che ha fatto brillare prima l'immagine ufficiale realizzata dal fotografo Marco Pietracupa, poi un video promo in animazione della band indie-folk Glenn & The Chunkies – capace di capitalizzare oltre 25.000 click in poco meno di 24 ore mettendo a segno un Epic Win degno dei migliori video virali -, Lago Film Fest taglia il nastro della decima edizione con un Opening Day che promette faville.

Main event della giornata e dell'intero weekend sarà il Premio Rodolfo Sonego, il concorso nazionale intitolato all'autore di Alberto Sordi che alla sua ottava edizione rilancia la sfida agli sceneggiatori di domani: 5 gli elaborati selezionati che alle 21.00 saranno presentati e discussi nel corso di un incontro con protagonisti i giurati Mirco Melanco, Tommaso Sacchini, Gianfranco Angelucci (completa la giuria Antonello Rinaldi che però non sarà presente) e come moderatori Antonello Dinapoli e Manlio Piva. Amico di Fellini e sceneggiatore dell'ultimo film del Maestro, L'intervista, Premio Speciale a Cannes 1987, Angelucci presenterà in serata il suo “Giulietta Masina – Attrice e sposa di Federico Fellini” (CSC - Ed. Sabinae), libro rivelazione sull’attrice spesso ricordata più per il suo matrimonio che per le qualità artistiche.

Venerdì si inaugura la vera e propria maratona di proiezioni tra i vicoli e la riva del lago dei film da tutto il mondo in concorso nelle 5 sezioni: Nazionale, Internazionale, Nuovi Segni, Veneto, Unicef. Ben 7 sono le anteprime italiane della prima serata, una europea e una internazionale. E la giuria internazionale, attesa in questi giorni a Lago e composta dagli italiani Simona Bonaiuto (autrice di BLOB), Carlo Gabardini (già attore per Camera Café, autore, voce di Radio24), il regista finlandese Joonas Makkonen e Federico Pucci (filologo e giornalista Ansa), è pronta per il primissimo verdetto.
Primo appuntamento venerdì anche per la ambiziosa rassegna Eurovision, la lezione di cine-geografia con la più fresca produzione di cinema breve scelta da Lago Film Fest per il pubblico. Il primo paese “a salire in cattedra” sarà la Lituania!
Sul versante veneto, orizzonte di riferimento imprescindibile per un festival nato e cresciuto in provincia di Treviso, non mancano gli appuntamenti con gli autori e le realtà culturali più interessanti del territorio. “Mal che vada – una storia d'acqua” di Mirko Artuso, primo film veneto in concorso, e la performance curata dal Treviso Comic Book Festival fanno il menù della prima giornata. Matteo Cuccato e Federico Tram, già membri del collettivo Dr.Ink, si misureranno in diretta in un'incredibile digital battle a suon di segni e disegni per creare il testimonial animato della decima edizione di Lago Film Fest.
Largo nella Opening Night anche per La Guarimba Film Festival, primo calabrese dedicato ai cortometraggi, che presenta col suo documentario “About The Resistence” la perigliosa avventura di un progetto culturale legato a stretto giro a Lago Film Fest.
La musica, quest'anno mai così protagonista con un calendario che propone anche due live a serata, troverà degni intepreti nelle band Roaring Emily Jazz Band on the road e Osteria dei pensieri.