Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerà l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, l'episodio lunedì in via LungoSile Mattei, denunciato per oltraggio e minacce

COMPLIMENTI PICCANTI ALLA FIDANZATA: 45ENNE PESTATO

Aggredito da un 26enne di Mirano, poi si è scagliato contro la polizia


TREVISO - Alcuni apprezzamenti un pò troppo piccanti alle forme di una ragazza. Parole volgari, quelle di un 45enne veneziano, che hanno innescato una furibonda lite tra lui ed il fidanzato della giovane, un 26enne di Mira. L'episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio di lunedì di fronte alla stazione delle corriere di Treviso, in via LungoSile Mattei, di fronte a decine di passanti, esterrefatti. Il 26enne, inviperito per i commenti pesanti dell'uomo, è passato in pochi minuti dalle parole ai fatti, colpendo il malcapitato, più volte, a calci e pugni. Sul posto, richiamata da alcuni passanti, è intervenuta anche una volante della polizia. Il giovane non ha calmato la sua furia neppure al cospetto degli agenti, contro cui si è scagliato per fortuna solo verbalmente, con insulti pesanti. Il 45enne, soccorso da un'ambulanza del Suem118, è stato trasportato al Ca' Foncello per le medicazioni del caso: la prognosi parla di alcuni giorni. Il 26enne, portato in Questura, se l'è cavata con una denuncia per minacce ed oltraggio.