Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Intervista al pres. Claudio De Nardo e al dir. artistico Roberto Brisotto

ANTIQUA VOX, L'ORGANO È IL PROTAGONISTA

Coinvolti giovani musicisti e le chiese della Marca con strumenti storici


Concerti d'organo ed itinerari. Dopo una giornata di visite e trekking in Pedemontana, la sera può essere declinata alla scoperta delle chiese e degli strumenti di cui la Marca Trevigiana è disseminata. Parte da questa intuizione Antiqua Vox nel voler istituire, dal 18 luglio al 29 agosto, il primo festival d'organi estivo della Provincia di Treviso. Asolo, Vittorio Veneto, Caerano San Marco, Paderno di Ponzano Veneto e naturalmente Treviso i luoghi interessati dalla rassegna che coinvolgerà giovani talentuosi musicisti, in collaborazione con i Conservatori del Veneto e del Friuli.
"L'idea - spiega il direttore artistico Roberto Brisotto - è di creare piacevoli occasioni per approfondire la conoscenza di quel meraviglioso frutto dell'arte e dell'ingegno umano che è l'organo, troppo spesso identificato solo come veicolo liturgico". La rassegna è inserita nel macrocartellone di Reteventi, che quest'anno dedica ampio spazio alla cultura religiosa e al tema della fede, come sottolineato dall'Assessore provinciale alla cultura Silvia Moro che ha desiderato personalmente tenere a battesimo il festival.
Dopo il primo appuntamento del 18 luglio nella chiesa di Sant'Agostino di Treviso, seconda tappa del festival è il Duomo di Asolo dove, venerdì 25 luglio, l'organista Lucia Ameli propone un programma calibrato tra devozione e virtuosismo, dal Barocco al Rinascimento.
Il Duomo di Serravalle ospiterà invece il 1 agosto un concerto per tromba (Luca Dal Ben) ed organo (Daniele Perussini) che presenterà i due strumenti in un viaggio musicale che tocca le principali scuole compositive dell'epoca barocca, dall'Italia di Pasquini, Torelli, Storace, Caccini e Candotti sino alla Germania di Bach e Muffat, dall'Inghilterra di Stanley alla Francia di Charpentier.
La tromba, anzi il duo di trombe è protagonista ancora del concerto di venerdì 8 agosto nella Chiesa Parrocchiale di Caerano San Marco con Niccolò Alessandro Girardini e Walter Zancanaro insieme all'organista Luigi Bedin. Un programma sontuoso e spettacolare abbina la potenza del re degli organi alla brillantezza caratteristica degli ottoni.
Thomas Valerio venerdì 22 agosto propone sull'Organo Bazzani-Zanin-Aletti della chiesa di Paderno di Ponzano Veneto un viaggio organistico tra Italia e Germania seguendo i ritmi di danza: balli, toccate, concerti restituiscono la luminosità della scuola veneziana e l'austerità del mondo nordico.
Organi Estate 2014 si conclude venerdì 29 agosto a Treviso in Santa Caterina con un programma dedicato alla voce che vede protagonisti il soprano Eleonora Bellini e l'organista Marco Baradello. In esecuzione brani profani dedicati al Rinascimento ed al Barocco da Caccini ad Haendel.
Organi Estate 2014 è realizzato in collaborazione con Reteventi 2014 e Asolomusica e con il patrocinio di Regione Veneto, Provincia di Treviso, Comune di Treviso.
All'interno di Buongiorno Veneto Uno, hanno presentato il calendario di appuntamenti Claudio De Nardo, presidente di Antiqua Vox, e Roberto Brisotto, direttore artistico della rassegna.