Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Treviso, intervento della polizia ieri sera, tre cassieri sono caduti nel tranello

TRUFFE IN SERIE AGLI AMBULANTI DI "SUONI DI MARCA": DENUNCIATO

E' un 35enne sudamericano, raggiri sui resti delle consumazioni


TREVISO - Consegnava al cassiere di turno una banconota da 100 euro per pagare una piccola consumazione o chiedendo di cambiare la somma in tagli più piccoli. Poi, distraendo e confondendo gli ambulanti di turno, riusciva a intascare sia il resto che gli veniva consegnato, sia la banconota da 100 euro: un trucco sempre in auge quello che ha messo in pratica giovedì sera un sudamericano 35enne durante le serata inaugurale di "Suoni di Marca". Lo straniero, dopo aver raggirato tre ambulanti, è stato scoperto dal titolare di una quarta bancarella che ha avvertito il servizio d'ordine e le volanti della polizia. Per il 35enne, portato in Questura, è scattata una denuncia per truffa. Nell'arco dei controlli serali svolti dalla polizia nel centro storico le volanti hanno identificato e denunciato per spaccio un trevigiano di 45 anni. L'uomo, fermato per un normale controllo stradale, ha consegnato una piccola dose di marijuana che teneva in tasca: in casa, durante la perquisizione domiciliare, sono stati trovati altri 40 grammi della sostanza. Le parole del dirigente della Digos della Questura di Treviso, Gianfabrizio Moschini.